Bonus assistenza, in arrivo 500 euro al mese per chi assiste i disabili

Sono in arrivo aiuti economici da 500 euro al mese per chi assiste disabili. Per ottenere il sussidio governativo è necessario che il soggetto cui si assicura assistenza presenti una percentuale di inabilità pari o superiore al 60%.

Il sostegno economico che lo Stato garantisce al caregiver fornisce anzitutto importanti risorse finanziarie per sopportare le spese relative alla disabilità. Nello specifico gli assegni di importo pari a 500 euro mensili raggiungeranno specifiche categorie di familiari che provvedono all’accudimento del disabile.

Gli ammortizzatori economici spettano difatti alle madri che risultano single e che quindi sopportano da sole il peso della cura e dell’assistenza al figlio. La mancanza di partner non è tuttavia unica condizione sufficiente per beneficiare degli assegni mensili.

A ciò si deve aggiungere uno stato di inoccupazione da parte della madre che quindi determina l’assenza di redditi da lavoro. Pur tuttavia anche le madri monoreddito possono avanzare richiesta di sussidi economici in presenza di un figlio con disabilità.