Boss in Incognito: Angelo Pinto protagonista della prossima puntata

Boss in Incognito, Angelo Pinto protagonista della prossima puntata
SANCARLO50-700
ENJOY1
delpicar-t-toc
previous arrow
next arrow

Il direttore generale della Pinto srl di Polla (SA) lavorerà al fianco dei propri dipendenti per il docu-reality della Rai

Polla (SA), 21 gennaio 2023 – Un’ eccellenza campana protagonista del celebre programma “Boss in Incognito” in onda in prima serata su Rai2 lunedì 23 gennaio.  Si tratta della Pinto srl di Polla, azienda specializzata nella produzione di sistemi oscuranti (tapparelle), schermature solari (Frangisole), box doccia e porte a soffietto.

“Boss in Incognito”, uno dei programmi di punta di Rai2, è un docu-reality che racconta realtà aziendali italiane d’eccellenza con imprenditori ed operai che, con il loro lavoro, fanno grande il nostro Paese. Come la Pinto srl che, guidata da Angelo Pinto, insieme al fratello Nicola e al padre Giuseppe, conta circa 300 dipendenti e 50 impianti produttivi, dislocati nei 3 stabilimenti di Polla (SA), Fidenza (PR) e Mediglia (MI).

Una storia di imprenditoria lunga 30 anni che ha portato la Pinto srl ad essere azienda leader in Italia e tra le prime 5 in Europa nel suo settore. Nel dettaglio l’azienda produce più di 300 diversi articoli destinati al mercato tradizionale, e-commerce e grande distribuzioneogni giorno vengono realizzati in media circa 5000 prodotti per il mercato italiano e internazionale, per un fatturato annuale di circa 70 milioni di euro.

Ad andare a lavorare in incognito, per il programma condotto da Max Giusti, sarà Angelo Pinto, direttore generale dell’azienda. Il manager affiancherà, camuffato e con una nuova identità e un aspetto fisico inedito, 4 suoi dipendenti fingendosi un apprendista. Allo stesso modo, Max Giusti, scenderà in campo trasformandosi in Josè, un operaio di origine cilene, che andrà in missione per conto del boss per scoprire una delle produzioni storiche della sua azienda. Nella puntata, come di consueto, di certo non mancheranno colpi di scena e emozioni che mostreranno come l’azienda campana sia ricca di professionalità e persone con storie e sentimenti capaci di fare grande un’impresa.

Agli operai, impegnati a lavorare con il loro boss o con Max Giusti (entrambi camuffati), verrà detto – per non farli insospettire – che si sta girando “Missione lavoro“, un nuovo factual che racconta il mondo dell’imprenditoria e del lavoro italiano in un momento difficile e pieno di sfide, non solo per le imprese ma per tutto il Paese. Solo una volta terminata la settimana di riprese nell’azienda, i lavoratori scopriranno che sono stati affiancati nelle loro mansioni dal loro boss e, in alcuni casi, da Max Giusti, che svelerà la sua vera identità.

Appuntamento su Rai 2 alle ore 21.20 lunedì 23 gennaio 2023, oppure, su RaiPlay dove è possibile rivedere la puntata on-demand.