I Bottarte Tharumbò vincono il prestigioso premio Mia Martini

I Bottarte Tharumbò, guidati dall’istrionico Franco Barzetti e prodotti da Genovese Management si sono classificati al Primo Posto nella Sezione Etnosong del Premio Mia Martini 2019.

Il gruppo musicale, che si basa sulle originali sonorità e gli strumenti tipici dei Bottari, poco più di un mese fa aveva raggiunto ricevuto un altro importante riconoscimento vincendo il Primo Premio al “Castle Fondi Music Festival, Summer Version, nella categoria Senior.

Ieri sera, con questa affermazione, il gruppo musicale ha confermato il suo talento artistico al Premio Mia Martini. “Le percussioni ottenute dal battere continuo dei magli sulle botti, il rollio delle mazze sui tini e gli alti ottenuti battendo dei ferri sulle falci portano alla creazione di quel magico suono che si diffonde da terra sino in cielo, un mix di note e parole che rende il tutto unico nel suo genere.”

Il Premio Mia Martini viene istituito nell’anno 1995 a Bagnara Calabra, città natia della grande interprete della canzone italiana, per volontà del regista Nino Romeo, a ricordo dell’amica scomparsa. Ventiquattro anni di grandi successi per una manifestazione entrata a far parte degli appuntamenti artistici culturali più importanti d’Europa.

Loading...