Caldo record, donna accusa un malore e viene salvata da due guardie giurate

Caserta – L’ondata di caldo ed afa annunciata per questi giorni è puntualmente arrivata e sta mettendo a dura prova la resistenza della popolazione e in particolare dei soggetti più deboli. Nella tarda mattinata di martedì le temperature altissime stavano per mietere anche una vittima a Caserta, dove una donna è stata salvata dopo aver accusato un malore.

La disavventura è capitata ad una sessantenne di origini nordafricane che si stava recando in ospedale probabilmente per sottoporsi ad una visita medica prefissata. Durante il tragitto, all’altezza di via Tescione, la signora si è sentita male e si è accasciata al suolo. Per sua fortuna in zona c’erano due guardie giurate che l’hanno prontamente soccorsa ed hanno avvertito l’ambulanza per consentire il trasporto in ospedale.

La donna non è in perfette condizioni e dovrà essere sottoposta a delle cure ma grazie all’aiuto ricevuto dalle due guardie giurate ha potuto evitare il peggio.