Calvi Risorta, trentasettenne ruba 2300 euro ad una pensionata, denunciata dai Carabinieri

glp-auto-700x150
sancarlo
previous arrow
next arrow

Calvi Risorta – Frequentava con assiduità l’abitazione della settantasettenne, guadagnandosi giorno dopo giorno la sua fiducia e offrendosi, in alcune circostanze, anche di aiutarla in piccole faccende domestiche.

La trentasettenne, approfittando di un momento di distrazione della pensionata, si è impossessata del suo bancomat effettuando, prima di essere scoperta, quattro prelievi per un importo totale di 2300,00 euro.

glp-auto-336x280
lisandro
SanCarlo50
previous arrow
next arrow

L’anziana vittima, accortasi dell’ammanco, ha subito denunciato il furto del bancomat e i prelievi non autorizzati dal suo conto corrente ai Carabinieri della Stazione di Calvi Risorta che, in poche ore, anche grazie alla visione dei filmati estratti dalle telecamere di sorveglianza dello sportello bancomat del locale Ufficio Postale, sono riusciti ad identificare e denunciare, in stato di libertà per furto, la responsabile.