Camera di Commercio di Caserta, si è insediato il comitato provinciale per l’imprenditoria femminile

SANCARLO50-700
delpicar700
ENJOY1
previous arrow
next arrow

Si è costituito alla Camera di Commercio di Caserta il comitato di imprenditoria femminile. Ne farà parte anche Filena Esposito in rappresentanza di Confcommercio. L’obiettivo è quello di favorire l’ingresso delle donne nel mondo del lavoro attraverso progetti e attività di supporto e affiancamento.

Una iniziativa che assume un valore ancora più significativo in un territorio come il nostro dove sei donne su dieci non si sono mai approcciate al mondo del lavoro e dove esistono aziende al femminile che hanno chiuso i battenti a pochi anni dalla loro costituzione.

“Ci sono tanti bandi e ingenti finanziamenti messi a disposizione ogni anno dallo Stato per l’imprenditoria rosa – spiega Filena Esposito, imprenditrice con importanti trascorsi nel mondo dell’automotive – ma spesso queste risorse restano inutilizzate perché tante donne ne ignorano l’esistenza.

Questa provincia è ricca di talenti e di professionalità, figure femminili dotate di ingegno e di menti brillanti che non riescono tuttavia ad emergere sul piano lavorativo perché non possiedono le risorse economiche necessarie per dare il via ad un’attività. A tutte loro si rivolgerà il comitato per offrire le opportunità che meritano’.

Fa ben sperare uno degli ultimi dati diffusi su scala nazionale sull’imprenditoria femminile secondo cui a Caserta il 23% delle aziende sarebbe gestito da una donna o avrebbe come responsabile legale una donna. Si tratta naturalmente di un punto di partenza che rappresenta un’ottima base per dare il via ad una svolta.

“Un augurio e un plauso a Filena Esposito e a tutte le componenti del comitato – è il commento di Lucio Sindaco, presidente provinciale di Confcommercio Caserta – che, sono certo, riusciranno a raggiungere un importante risultato per l’imprenditoria femminile in questa provincia grazie alla loro esperienza e alle loro indiscusse competenze”.