Campania, Industria Felix premia 27 imprese tra le più competitive d’Italia. Cinque nella provincia di Caserta

La Casa di Cura San Michele è una delle 5 realtà della provincia di Caserta premiate ad Industria Felix
SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Lunedì a Milano a Palazzo Mezzanotte il 53° evento, 4a edizione nazionale in concomitanza con l’uscita del magazine in supplemento a Il Sole 24 Ore

Napoli è la provincia più gettonata con 10 società, seguita da Salerno con 7, Caserta con 5, Avellino con 3 e Benevento con 2.

Performanti a livello gestionale, affidabili finanziariamente e talvolta anche sostenibili. Sono 196 le imprese più competitive d’Italia, ma ben 27 con sede legale in Campania distinte per settori che, in modo oggettivo tramite algoritmo di bilancio e rating finanziario, saranno insignite del Premio Industria Felix –

glp-auto-336x280
lisandro

L’Italia che compete lunedì 11 dicembre a Milano, in piazza Affari a Palazzo Mezzanotte, sede di ELITE e Borsa Italiana.

Agroalimentare, partecipate a maggioranza pubblica, ambiente e comunicazione, cultura, informazione e intrattenimento sono i settori più premiati per quanto concerne i bilanci dell’anno fiscale 2021 (gli ultimi disponibili nel complesso per essere analizzati) rispettivamente con 17, 16 e 15 società sul podio.

Così come pure quattro sono le regioni che vantano un numero di imprese premiate superiore rispetto alle altre, specie nella sfera delle pmi: Puglia (28), Campania (27), Lazio (24) e Lombardia (23). Alla ribalta anche 6 aziende con fatturati miliardari: 2 a testa per Lombardia e Lazio e una per Campania e Sicilia.

Qui di seguito i nomi delle aziende premiate distinte per province:

Napoli (10): Aloha Eventi S.R.L., Asterope S.R.L., Bellevue S.P.A., Centro Aktis Diagnostica E Terapia S.P.A., Community Cooking Leader S.R.L., Dielle S.R.L., Dilc S.R.L., Industry A.M.S. S.R.L., Ludoil Energia S.R.L., P.T.C. Porto Turistico Di Capri S.P.A..

Salerno (7): Avino S.R.L., Cantine Marisa Cuomo Gran Furor Divina Costiera S.R.L., Covo Dei Saraceni Dei F.Lli Savino S.R.L., Ecoambiente Salerno S.P.A., San Giorgio S.P.A., Shopnow S.R.L., Trans Isole S.R.L..

Caserta (5): Athena S.P.A., Casa Di Cura San Michele S.R.L., MD S.P.A., Progest S.P.A., Proma S.P.A..

Avellino (3): Acca Software S.P.A., Bruno S.R.L., HCM S.P.A..

Benevento (2): Eubios S.R.L., Saes S.R.L..

Il 53° evento è organizzato da Industria Felix Magazine, trimestrale diretto da Michele Montemurro che lunedì prossimo uscirà in supplemento gratuito con Il Sole 24 Ore nelle principali città italiane con un’inchiesta sui tassi di deterioramento sui dati Abi-Cerved.

La quarta edizione nazionale, invece, è realizzata in collaborazione con Cerved, Università Luiss Guido Carli, A.c. Industria Felix, con il sostegno di Confindustria, con il patrocinio di Simest, con la media partnership de Il Sole 24 Ore e Askanews, con le partnership di Banca Mediolanum, Mediolanum Private Banking, Grant Thornton, ELITE, Plus Innovation e M&L Consulting Group.

Durante l’evento, presentato dai giornalisti Angelo Mellone (direttore del Day Time Rai) e Maria Soave (Tg1) interverranno gli imprenditori e il management delle 196 premiate che racconteranno un breve storytelling aziendale di successo e tanti altri ospiti.