Il campione di basket Marco Mordente al Manzoni per il progetto nazionale “Allenarsi per il futuro”

Caserta – Martedì 8 maggio dalle ore 9 gli studenti delle quarte del liceo Manzoni di Caserta parteciperanno al progetto nazionale “Allenarsi per il futuro”. L’incontro rientra nel più ampio progetto contro la disoccupazione giovanile ideato da Bosch Italia in collaborazione con Randstad ed altre imprese, enti ed istituzioni su tutto il territorio nazionale.

Testimonial del progetto Marco Mordente, campione di basket già capitano della Nazionale Italiana di Pallacanestro ed ex giocatore della JuveCaserta.

Con “Allenarsi per il futuro”, Bosch, fornitore leader e globale di tecnologie e servizi, e Randstad, secondo operatore mondiale delle risorse umane, scendono in campo con una formazione di grandi campioni che, in tutta Italia, tenteranno di contrastare la disoccupazione giovanile attraverso l’orientamento scolastico e l’alternanza scuola-lavoro, proprio avvalendosi della testimonianza di atleti ed ex-atleti di diversi sport.

“Solo nel 2017 abbiamo visitato più di 400 istituti, incontrando oltre 80 mila studenti e attivando oltre 1800 tirocini formativi – hanno spiegato gli organizzatori –. Il nostro obiettivo per il 2018 è di replicare ed incrementare questo risultato. L’obiettivo del progetto è di orientare i giovani al loro futuro offrendo opportunità di lavoro attraverso la metafora dello sport Passione, Impegno, Responsabilità ed Allenamento. Valori che i nostri atleti trasmetteranno loro”.