Cancello ed Arnone, Oasi di Caricchiano: tre telecamere green contro gli sversamenti abusivi

Tre telecamere sorveglieranno l’Oasi di Caricchiano: gli impianti sono state installate lunedì 12 settembre grazie al prezioso ausilio della polizia municipale di Cancello ed Arnone.

A renderlo noto è l’assessore Gaetano Ambrosca che sottolinea come gli occhi elettronici saranno fondamentali per prevenire gli sversamenti abusivi e per aiutare l’amministrazione in quel progetto che vuole gli spazi a verde del paese sempre più accoglienti. «Le telecamere saranno dotate anche di lettori di targa – ha sottolineato l’assessore Ambrosca – questa cosa ci permetterà di monitorare con ancora maggiore precisione tutti gli accessi all’area.

La riqualificazione dell’Oasi di Caricchiano è un progetto sul quale come amministrazione abbiamo puntato molto, basti ricordare il progetto da sei milioni di euro che ci è stato finanziato dal governo». La sterzata green impressa dall’esecutivo Ambrosca è totale. «Le telecamere di giorno sono alimentate da pannelli solari – ha sottolineato – con un conseguente risparmio energetico».