Capodrise, un successo il Pon “Piano Estate 2021” dell’Istituto Comprensivo “Giacomo Gaglione”

SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
delpicar700
ENJOY1
previous arrow
next arrow

Capodrise – Grande successo all’Istituto Comprensivo “Giacomo Gaglione” per  il Progetto Pon “Apprendimento e socialità” – “Piano Scuola Estate 2021”

Viva soddisfazione del Dirigente Scolastico Dott. Pietro Bizzarro e dello Staff  dell’I.C. “Gaglione” che, impegnato anche nei mesi estivi, ha riscontrato grande  successo per la prima parte del progetto PON “Piano Scuola Estate” che ha visto  protagonisti gli alunni della Scuola Primaria del Plesso “Ienco”.

AUTOMORRA

Tale progetto ha rappresentato per gli alunni un momento di aggregazione, che ha  avuto come fine quello di recuperare almeno in parte la socialità perduta nel corso dell’emergenza sanitaria, per dare ai giovani studenti gli strumenti per un intervento  intensivo di educazione alla cittadinanza attiva e alla legalità e farli tornare in  presenza dopo i mesi convulsi dell’emergenza Covid-19.

Le attività si sono svolte in spazi aperti e hanno visto la collaborazione delle seguenti  Associazioni nei rispettivi moduli:

– Cooperativa Sociale “Marco Polo” modulo “Estate con noi” che si è occupata  di Educazione alla Cittadinanza attiva e al recupero dei beni comuni; – Associazione sportiva dilettantistica Marcianise FUTSAL ACADEMY, modulo “I fondamentali del calcio” che si è occupata di Educazione motoria; – Cooperativa Sociale “Arca”, modulo “Socializzazione e inclusione” che si è  occupata di Educazione alla legalità e ai diritti umani.

La sinergia tra Associazioni e Scuola ha sviluppato stili cooperativi che hanno  favorito la frequenza di alunni, soprattutto quelli più esposti al rischio dispersione.

Il Dirigente Scolastico Dott. Pietro Bizzarro ha commentato:

– “Vedere ragazzi così attivi e volenterosi mi fa ben sperare per il loro futuro. Le  sollecitazioni sono state tante e produttive e vogliamo incoraggiare i nostri giovani ad  amare la città e a prendersene cura. Questo progetto coincide pienamente con  numerose attività in cantiere, per cui non possiamo che essere piacevolmente  soddisfatti dagli esiti di questo Pon di cui i veri protagonisti sono stati gli alunni e le  alunne”