Carnevale a Caserta, presentato in Comune il percorso dei carri allegorici che sfileranno in città

Questa mattina presso la Giunta del Comune, si è svolta la conferenza stampa di presentazione del “Carnevale 2020”, che a fine mese animerà le strade del centro cittadino anche con una sfilata di carri allegorici.

Domenica 23 febbraio in piazza Vanvitelli, a partire dalle ore 9:30, si svolgerà l’anteprima dell’evento con l’esposizione di alcuni carri e tante sorprese, soprattutto per i bambini. Per l’occasione, spazio anche al Concorso “Mascherina Caserta 2020“, a cura dell’Associazione “Campania Viva e Terra del Sole“.

L’ultimo giorno di Carnevale, martedì 25 febbraio, a partire dalle ore 16.00 ci sarà la sfilata dei carri allegorici: partenza dal  Monumento ai Caduti e corteo lungo tutto Corso Trieste, con sosta in piazza Dante con esibizioni e spettacoli, per giungere infine a Viale Dohuet, davanti alla facciata della Reggia di Caserta.

La città aveva bisogno di un momento di festa – ha dichiarato il sindaco Carlo Marinosoprattutto i giovani, per respirare un’aria più leggera. È una sfida per Caserta, se riuscirà bene potrà diventare un appuntamento fisso per la città“.

Percorso dei carri allegorici

Avremo 12 carri allegoricispiega uno dei responsabili dell’associazione L’Arca – ci saranno carri che si alzeranno per un’altezza di quasi 10 metri e larghi 3 metri e mezzo. Ci sarà un carro dedicato all’Oro di Napoli, uno rappresenterà Pino Daniele, uno con Sofia Loren, un’altro con Totò gigante, ci saranno carri dedicati ai bambini, uno che rappresenta la giungla, un altro che rappresenta Shrek, poi ci sarà il carro dei Bottari, il carro brasiliano, un carro dedicato alla musica per fare animazione ed un altro per i nostalgici dai 40 anni in su, insomma ce n’è per tutti i gusti“.

Carnevale a Caserta

La manifestazione, lo ricordiamo, è organizzata dal Comune di Caserta con il supporto della Pro Loco del Trivice e dell’Associazione L’Arca di Santa Maria a Vico. Con il sindaco Carlo Marino, era presente anche l’assessore agli Eventi Emiliano Casale, il Presidente della Pro Loco del Trivice Giuseppe Ianniello ed alcuni rappresentanti dell’Associazione L’Arca. Quest’ultimi hanno allestito nella Sala Giunta un ricco buffet carnevalesco a base di lasagne, polpettine e chiacchiere.