Carte prepagate anonime: tipologie e caratteristiche

Carte prepagate anonime

Ci sono situazioni, ad esempio in caso di pignoramenti o per il gioco online, in cui ci farebbe comodo una carta prepagata anonima, che ci garantisca di non essere ricondotti alle transazioni che quella carta effettuerà. In italia è molto difficile poter ottenere una carta anonima, infatti  le carte prepagate non tracciabili sono estere oppure usa e getta.

Carte usa e getta

Per piccole somme potete ricorre a carte usa e getta, sempre meno reperibili ma ancora disponibili presso alcune banche o supermercati. Questo tipo di carte prepagate non sono pignorabili e sono una soluzione ideale per fare regali poiché sono utilizzabili da chiunque la presenti.

Queste carte non possono essere ricaricate, la loro vita si esaurisce con il terminare del credito inserito al momento dell’acquisto. Ci sono diversi tipi di carte anonime usa e getta:

  • Intesa San Paolo Flash: per richiederla basta mostrare un documento d’identità che attesti la maggiore età, non occorre neanche un codice fiscale. Puoi metterci massimo 250 euro ed è possibile personalizzarla con una foto a scelta, i prelievi sono gratuiti presso gli sportelli Intesa San Paolo.
  • Carta Kalibra usa e getta: si vende in tutte le ricevitorie Sisal, anche se sta diventando sempre più difficile trovarle. Si tratta di una carta completamente anonima disponibile nei formati 30€, 50€, 80€, 100€, 150€. Non è possibile effettuare prelievi in contanti e il costo di attivazione è pari a 5€. Ottenerla è semplicissimo basta compilare un modulo direttamente in ricevitoria.
  • My Gift Card di Epipoli: è una carta prepagata usa e getta disponibile nei tagli 25€, 50€, 100€ acquistabile direttamente presso i supermercati delle catene Auchan, Conad, Simply, Carrefour, Pewex, Esselunga, Despar, Eurospar, InterSpar, Il Gigante o presso i punti vendita La Feltrinelli, Supermedia, Trony e Tigros. La MyGiftCard è una Mastercard utilizzabile ovunque purché non spendiate tutto il suo valore in una volta sola.

Prepagate estere

In Italia non è disponibile nessuna carta prepagata anonima ricaricabile e dobbiamo accontentarci delle usa e getta. Se invece siamo disposti a richiedere online una carta troveremo delle soluzioni interessanti oltre confine.

All’estero è più semplice ottenere una carta anonima operativa quasi al pari di una carta tradizionale, con possibilità di prelievi e di accredito dello stipendio:

  • ViaBuy: è una carta dall’utilizzo molto semplice che offre accesso da ogni dispositivo per avere il massimo controllo del proprio conto online. Funziona esattamente come una carta nominativa, grazie al conto online che permette anche accredito dello stipendio, ma garantisce la non tracciabilità delle proprie operazioni utilizzando la carta prepagata. ViaBuy è dotata di codice IBAN quindi è facilmente ricaricabile ma non è soggetta ad alcun controllo finanziario e non è assolutamente pignorabile in quanto la carta prepagata è a sé stante, non ha alcun legame con il conto online che aprirete. Per ottenere un conto e una carta il costo una tantum è di 69 € ed è possibile richiedere fino a 3 carte gratuitamente, le quote annuali sono di circa 19€ l’anno per la carta principale, circa 14€ per le carte partner. Le commissioni sono previste sul prelievo in contanti e sono pari a 5€.
  • Travel Cash di Swiss Bankers: In Svizzera le leggi sulla privacy sono ferree ed è impossibile far trapelare dati quindi se cercate una carta sicura che garantisca anonimato al di fuori dei confini svizzeri la Travel Cash è l’ideale. La carta non riporta alcun nome ed è utilizzabile ovunque come una normale carta prepagata, inoltre è dotata di IBAN per ricaricare in modo facile e veloce. Potete caricare da 100 a 10000 € e non c’è alcuna tassa annua, ma una commissione di ricarica dell’1,5% rispetto all’importo. Le commissioni per prelievo sono abbastanza alte (dai 5 ai 7,50€) e anche il pagamento tramite pos costa 1€ a transazione, il che la rende perfetta se il vostro uso è principalmente online.

Queste due carte sono davvero la soluzione perfetta per chi non vuole lasciare traccia e acquistare in sicurezza sul web o tenere al sicuro i vostri risparmi. In Italia è assolutamente legale detenere una carta anonima quindi non avrete alcun problema ad utilizzarla ovunque.

 

Loading...