Casagiove, al Premio De Rege la personale ‘I Miei Occhi Raccontano’ del fotografo casertano Ciro Santangelo

Ciro Santangelo con Ezio Bosso
glp-auto-700x150
mywell
previous arrow
next arrow

La XIII edizione del ‘Premio De Rege- Città di Casagiove’ sarà l’occasione per ammirare la personale di Ciro Santangelo, uno dei decani della fotografia nella città di Caserta.

Domenica 11 Settembre, contestualmente alla gara di cabaret, presso i locali del Quartiere Militare Borbonico di Casagiove, ci sarà modo di visitare la mostra ‘I miei occhi raccontano’.

sancarlolab-336-280
sancarlolab-336-280
previous arrow
next arrow

Si tratta di una copiosa raccolta di alcuni scatti di scena dal 1981 al 2021, inseriti anche all’interno di un’omonima pubblicazione, edita lo scorso anno. Si potrà intraprendere un percorso che attraverserà quarant’anni di storia dello spettacolo e della città di Caserta con fotografie, che ritraggono artisti del calibro di Proietti, Gassman, Morricone, Bollani, Giannini ed Ezio Bosso.

Sarà l’occasione per rivivere i momenti particolari delle prime edizioni di ‘Settembre al Borgo’, del ‘Leuciana Festival’ e dei grandi eventi allestiti nella straordinaria cornice della Reggia Vanvitelliana, attraverso aneddoti speciali raccontati da Santangelo, come l’immagine di Lucio Dalla che azzanna una mozzarella o di Joe Cocker che cena prima di un concerto.

L’ingresso è gratuito con l’opportunità di acquistare una copia di un libro, che immortala un frammento della storia recente del nostro territorio.