Casalinghe, Colf, Care Giver: nasce sui canali social il primo TG sul Lavoro Domestico

SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

E’ stato trasmesso ieri, giovedì 10 marzo, sui social il primo TG Lavoro Domestico, il canale YouTube di approfondimento interamente dedicato al settore della cura della casa e dell’assistenza alle persone.

L’obiettivo è quello di essere per le famiglie una finestra diretta sulla realtà del settore, raccontandolo con dati INPS INAIL ISTAT e molto altro, con i commenti degli esperti e dei principali rappresentanti del comparto, dalle associazioni datoriali ai sindacati dei lavoratori, dalla politica nazionale a quella locale, e poi economisti, consulenti del lavoro e legali.

glp-auto-336x280
lisandro

Il format darà voce alle problematiche delle famiglie, delle badanti, delle colf, caregiver e baby-sitter, raccontando l’attualità con la voce dei protagonisti. Dalla struttura occupazionale al peso delle retribuzioni dei lavoratori sui bilanci familiari, dall’incidenza del settore sul PIL alle differenze regionali, il confronto tra le politiche nazionali ed europee. Saranno così trattati gli aspetti pratici legati all’economia domestica, alla formazione e sicurezza in casa.

È sufficiente uno sguardo d’insieme per comprendere la grandezza del settore e l’importanza di un’informazione tematica: le casalinghe sono in Italia circa 9 milioni, il lavoro contrattualizzato comprende circa 4,5 milioni di persone, di cui 2,3 milioni di famiglie tra rapporti di lavoro regolari e irregolari. Nel settore domestico, tra casalinghe, mamme, caregiver e assistenti familiari troviamo un esercito di addetti ai lavori di cura della casa e di assistenza alla persona.

Link    https://www.youtube.com/watch?v=vzUptVTk3sA