XIII Giornata Nazionale AVO. Caserma Garibaldi e AVO Caserta, una partnership forte oltre le vaccinazioni

Con la benedizione di Sua Eccellenza il Vescovo di Caserta Pietro Lagnese.

Non solo la campagna vaccinale, il sodalizio della Brigata Garibaldi/Caserma Ferrari Orsi di Caserta con l’associazione AVO del capoluogo è ormai liaison consolidata. Dopo il tour de force messo in campo dai militari e da numerosi volontari tra cui in larga maggioranza i volontari ospedalieri di Caserta, Santa Maria Capua Vetere e Piedimonte Matese, nei mesi scorsi per supportare la tornata vaccinale di buona parte della provincia, compresi gli open day senza prenotazione, ci si ritrova per celebrare una giornata importante.

E così la XIII Giornata Nazionale AVO, per la task force dell’Associazione Volontari Ospedalieri di Caserta, S. Maria Capua Vetere e Piedimonte Matese, è stata l’occasione per ritrovarsi, ma anche per stringere in un grande abbraccio i familiari delle vittime del covid 19.

La cerimonia si è svolta per prima volta presso la Caserma Ferrari “ORSI’ in via Laviano a Caserta.

Nel corso dell’iniziativa si è svolta la deposizione e benedizione di un albero di ulivo in memoria di Sua Eccellenza Monsignor Giovanni D’Alise – ex Vescovo di Caserta sconfitto dal virus – e di quanti sono scomparsi a causa del covid 19. Tante le autorità presenti, a partire dal S.E.Mons Pietro Lagnese e dal Generale Massimiliano Quarto, Comandante della Brigata Bersaglieri Garibaldi.

Le immagini testimoniano l’ampia e sentita partecipazione all’evento in cui non sono mancati momenti di commozione.

“Abbiamo iniziato questa avventura a marzo – riferisce la Presidente AVO Caserta Antonietta Rispoli – sembra già tanto tempo fa, siamo stati i primi ad arrivare addirittura istruendo e formando gli altri volontari delle altre associazioni giunti dopo sul posto.

È un’esperienza che ci ha arricchito tanto, anche e soprattutto per il rapporto di fiducia, stima e amicizia, che si è instaurato da subito con tutti i militari e con le altre associazioni presenti.

Alla Caserma Ferrara Orsi l’associazione ormai è di casa, il Generale Massimo Quarto – prosegue la presidente – ha fatto sempre in modo che non ci sentissimo ospiti, accolti con grande educazione e rispetto per il nostro impegno”.

La giornata si è conclusa poi alle 17.00 quando il Presidente Federavo Massimo Silumbra, ha avviato una diretta streaming a cui hanno potuto assistere tutti i volontari. Ospite della diretta è stato il Sottosegretario di Stato del Ministero della Salute Dott. Andrea Costa.