Da Caserta con amore, il III Randonnèe Reale celebra la festa del ciclismo amatoriale attraverso i siti Borbonici

Fioccano le iscrizioni al III Randonnèe Reale, la  festa “Reale” del ciclismo amatoriale promossa ed organizzata dalla onlus Asd Veloclub Ventocontrari.

L’evento, che vede insieme Comuni, associazioni attive, e pro loco, si propone di valorizzare, sensibilizzare il territorio alla fruibilità in bici.

E così il 4 e 5 maggio prossimo sarà la festa dei percorsi e delle sfide personali attraverso i 600 chilometri di viaggio attraverso i Siti Reali “Borbonici”.
Il percorso differenziato per molti rappresenterà la conquista della maglia nazionale randonneur, per altri, la qualifica per la Paris Brest Paris, per altri un passio importante per il Rando Tour Campania

Ma, come in ogni viaggio che si rispetti, il ristoro rappresenterà la fase di socializzazione e di conoscenza enogastronomica legata ai territori attraversati, e al paesaggio che fa da sfondo alla pedalata