Caserta, ancora disagi all’ufficio postale di Via Maestri del Lavoro, i cittadini sono esasperati

Caserta, ancora disagi all'ufficio postale di Via Maestri del Lavoro, i cittadini esasperati

E’ da tempo oramai che vi sono forti disagi all’ufficio postale di Via Maestri del Lavoro, ufficio che dovrebbe servire il popoloso quartiere di Parco Cerasola di Caserta. Numerose le proteste che ci giungono dai cittadini che si ritrovano ogni giorno a combattere con questo problema. A tal proposito riportiamo il post pubblicato dal consigliere comunale Andrea Boccagna.

“Le foto rappresentano la situazione deprecabile che già da qualche mese vivono gli uffici postali della filiale di Caserta. Il direttore di filiale, per il raggiungimento dei suoi obiettivi, ha ridimensionato fortemente alcuni uffici del territorio di competenza. Il danno arrecato agli operatori in primis e all’utenza a seguire è percepito e manifestato in ogni giorno e in ogni momento della giornata.”

“Non basta tenere il cittadino fuori gli ingressi per dimostrare che i tempi di attesa tra una operazione e la successiva sono ridotti al minimo. Il ticket che si stacca solo una volta entrati nell’ufficio, non è significativo del tempo reale che si perde andando in posta.”

“Si sta commettendo un imbroglio falsificando le statistiche. Mi farò portavoce col sindaco Marino nella sua qualità di Presidente ANCI regionale, di rappresentare tutto il disagio di un territorio alla direzione compartimentale regionale.”