Caserta, approvata delibera per opere complementari alla valorizzazione del Belvedere di San leucio

Belvedere di San Leucio

Tra i beni del Comune di Caserta figura il complesso denominato Real Sito Belvedere di San Leucio, catastalmente identificato dal foglio 2 – S. Leucio. Il presente studio di fattibilità riguarda l’intervento di restauro conservativo e riqualificazione degli spazi pubblici e dei manufatti di valenza storica, risalenti al periodo di fondazione del Sito di San Leucio, che necessitano di interventi di riqualificazione e che il turista intercetta, come cornice scenografica e qualitativa dello spazio, nel suo appropinquarsi al Belvedere dall’accesso, in continuità di percorso, di Piazza della Seta-via A. Planelli/Piazza Trattoria e Piazzetta GiardiniStalle Reali/Scalone monumentale.

In tutti i casi è necessario un intervento organico di recupero architettonico unitario che conservi e valorizzi le importanti caratteristiche estetiche, costruttive e morfologiche degli spazi pubblici e dei manufatti, tutti risalenti ad una specifica e ristretta epoca di costruzione, risalente all’uso dell’area quale colonia proto-industriale e di una politica settecentesca illuminata; difatti essa è l’esempio del come i Borboni costruivano i nuovi borghi per sperimentarvi impianti industriali su basi di assoluta autonomia aziendale.

La Real Colonia ha dato l’avvio ad una tradizione serica che oggi è ancora fortemente presente. Al fine di tutelare completamente l’assetto del sito e consentire l’attuazione di interventi di salvaguardia e restauro ambientale, richiesti dall’UNESCO, l’intero complesso è stato dotato di una fascia di rispetto estesa all’intero perimetro del sito ed ai monti Tifatini, che costituiscono lo sfondo paesaggistico del parco e dei borghi di S. Leucio e Casertavecchia, inoltre, ai sensi dell’art. 13 del Decreto Legislativo n. 42/2004 “Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio” con provvedimenti amministrativi del Ministero per i beni e le attività culturali e già oggetto di interesse della legge n. 1089/1939, è istituito il vincolo “Casino Reale del Belvedere”.

Ritenuto di dover inserire nel programma triennale 2019/2021 e nell’elenco annuale 2019 il rimodulato Intervento “OPERE COMPLEMENTARI AL SISTEMA INTEGRATO DI RECUPERO E VALORIZZAZIONE DEL COMPLESSO MONUMENTALE DEL BELVEDERE DI SAN LEUCIO”, intervento di importo complessivo pari a € 1.144.220,00 in quanto intervento di importo superiore a € 100.000;

Visto il decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti di approvazione delle modalità e degli schemi tipo per la redazione del programma triennale, dei suoi aggiornamenti annuali e dell’elenco annuale dei lavori pubblici;

Accertato pertanto che occorre inserire nel programma triennale 2019/2021 e nell’elenco annuale 2019 il seguente intervento: OPERE COMPLEMENTARI AL SISTEMA INTEGRATO DI RECUPERO E VALORIZZAZIONE DEL COMPLESSO MONUMENTALE DEL BELVEDERE DI SAN LEUCIO;

Si è rtenuto di dover procedere con l’inserimento nel Programma Triennale dei lavori pubblici 2019/2021 e nell’elenco annuale dei lavori pubblici da realizzare nell’anno 2019.

LEGGI LA DELIBERA INTEGRALE