Caserta Basket Community, terzo turno a Casapulla e Casagiove per il progetto Game Upi

Caserta Basket Community, terzo turno a Casapulla e Casagiove per il progetto Game Upi
I partecipanti al secondo gruppo di squadre al PalaFeudo di Maddaloni
glp-auto-700x150
mywell
previous arrow
next arrow

Prosegue l’evento Game Upi organizzato dalla Federbasket,

Nel week end torneo basket community. Boom di partecipanti: si va verso quota mille. Intanto il team di atletica si prepara per la finale a Crotone

Terzo turno, dopo Lusciano e Maddaloni, per il torneo “Caserta Basket Community” organizzato dal Comitato Provinciale della Federazione Pallacanestro nell’ambito del progetto Game Upi promosso dalla Provincia, grazie all’iniziativa del Presidente Giorgio Magliocca.

Nel week end 18 e 19 maggio minicestisti under12 si ritroveranno sabato mattina alle 10 nel Palazzetto dello Sport di Casapulla e domenica 19 sempre alle 10 nel Palazzetto dello Sport di Casagiove. Con le formazioni di Casapulla, Casagiove, S. Maria Capua Vetere, Capua, San Nicola la Strada e Caserta si punta ad andare oltre il totale di mille partecipanti.

lucabrancaccio
lapagliara
glp-auto-336x280
previous arrow
next arrow

Un traguardo significativo, oltre ogni previsione, raggiunto dopo il successo delle manifestazioni svoltesi al Palatenda di Lusciano e al PalaFeudo di Maddaloni e che dovrà essere ulteriormente incrementato con i due raggruppamenti previsti per le squadre under 156, le cui sedi di svolgimento dovrebbero essere Mondragone per l’area del litorale e Piedimonte Matese per l’alto casertano.

“Nella fase progettuale – sottolinea Franco Porfido presidente provinciale Fip – prevedevamo un totale di 500 partecipanti, ma siamo già pronti a raddoppiare questo traguardo e anzi a toccare numeri più rilevanti, visto il successo dell’iniziativa”.

Intanto – evidenzia il Delegato Coni Michele De Simone, che coordina le iniziative sportive di Gamer Upi, – si stanno preparando sotto la guida dei tecnici della Federazione Atletica Leggera i ragazzi e le ragazze che parteciperanno dal 25 al 28 maggio a Crotone alla finale dei Giochi Interprovinciali dell’area Sud, che, per alcuni aspetti, riprodurranno, in alcune gare, quelle che si svolgevano a suo tempo proprio a Crotone sede dei Giochi Olimpici della Grecia Occidentale“.