Caserta, per carnevale “travestono” da Audi le auto parcheggiate

Siamo in clima carnevalesco e qualche buontempone ha pensato di far “indossare” una maschera anche alle auto. Si, avete capito bene, una maschera sulla calandra delle auto parcheggiate in alcune zone della città. In particolare le foto fanno riferimento all’incirsione effettuata nel parcheggio “Tetris” nei pressi della Reggia di Caserta.

In pratica, tre loschi individui non meglio identificati, con una maschera del pittore Salvator Dalì sul volto ed indossando una tuta rossa da meccanico (che ricorda molto quella dei tecnici della Ferrari), si stanno aggirando per le strade di Caserta “travestendo” le auto da Audi, applicando la strana maschera che riporta il logo e la scritta “I’M AUDI”.

Al momento non si capisce quale sia il loro reale scopo, se si tratta di uno scherzo o altro. Ma senza sforzare troppo le nostre meningi, dal nome della concessionaria stampato sulla mascherina immaginiamo si tratti di una trovata pubblicitaria di una concessionaria locale per promuovere in modo simpatico ed originale il marchio della nota casa automobilista tedesca.