Caserta, nascono 3 PEC dedicate all’assistenza a minori, anziani, disabili e persone in stato di necessità

SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Il Comune di Caserta ha istituito tre nuovi indirizzi di Posta elettronica certificata (Pec) riservati al Settore Politiche Sociali.

In particolare, queste tre Pec saranno specificamente dedicate a tutti i servizi afferenti all’assistenza ai minori, agli anziani, ai disabili e alle persone in stato di necessità. Gli indirizzi sono i seguenti:

glp-auto-336x280
lisandro

ambitoc01_minori@pec.comune.caserta.it;
ambitoc01_anziani_disabili@pec.comune.caserta.it;
ambitoc01_sostegno@pec.comune.caserta.it.

Questi indirizzi e-mail sono stati istituiti per riservare particolare attenzione alle tematiche delle Politiche Sociali.

Da questo momento in poi, quindi, non bisognerà necessariamente indirizzare ogni istanza all’indirizzo Pec generale del Comune di Caserta.

Queste Pec saranno utilizzate sia per la comunicazione tra l’Ente Comune e le altre istituzioni territoriali che tra il Settore e i cittadini, che potranno inviare richiesta di servizi e di assistenza relativi a ogni attività facente capo all’ambito delle Politiche Sociali.

“Queste tre nuove Pec – ha spiegato l’Assessore alle Politiche Sociali, Antonio De Lucia – rappresentano uno strumento attraverso il quale si crea un contatto più diretto tra i cittadini e il Settore Politiche Sociali del Comune.

Abbiamo pensato che, in questo modo, saremo in grado di fornire risposte più rapide alle richieste dei cittadini, che giustamente considerano l’Amministrazione Comunale come il soggetto istituzionale più vicino per accogliere le proprie istanze.

La nostra priorità sono i più deboli e ogni iniziativa è volta a migliorare le condizioni delle persone in stato di necessità e che appartengono a categorie particolarmente fragili”.