Caserta, il Comune li sfratta dall’ex Caserma Sacchi: su Change.org arriva la petizione di Caserta Solidale

Mentre il Comune di Caserta sfratta dai locali della ex Caserma Sacchi la rete associativa Caserta Solidale, arriva su Change.org la petizione lanciata dalla stessa associazione per chiedere al Comune di Caserta ed alla Regione Campania di intervenire affinché vengano prese in considerazione le esigenze della comunità e quindi messe a disposizione delle associazioni strutture come l’Ex Onmi e l’Ex Caserma Sacchi.

Nell’appello la rete associativa sottolinea la centralità delle attività portate avanti a supporto dei cittadini più fragili e, rivolgendosi a Comune e Regione, chiama la politica ad una assunzione di responsabilità sul tema degli spazi dedicati alla solidarietà.

L’appello pubblico al momento conta 498 firme. Per maggiori informazioni: change.org/CasertaSolidale ; http://change.org/CasertaSolidale.