Caserta, controlli della Polizia Municipale in zona movida: elevate oltre 100 multe nel centro storico

Continuano i controlli di polizia stradale della Polizia Municipale di Caserta durante il weekend, particolarmente indirizzati ad assicurare la fruibilità del centro storico nella osservanza delle norme previste per la Zona a Traffico Limitato.

Anche durante la scorsa notte sono stati accertati numerosi episodi di inosservanza alle norme, specie da parte dei conducenti di minicar e motocicli. Sono state contestate ai trasgressori 29 sanzioni: 26 per transito non autorizzato in ztl in varie strade del centro, con un invito a presentare i documenti ed un sequestro per veicolo circolante senza la prescritta revisione.

Ad oggi, dall’inizio del mese di ottobre, sono stati sanzionati per transito illecito nella ztl oltre 150 veicoli.

Durante la scorsa notte, inoltre, sono stati sanzionati più di 70 veicoli per sosta indiscriminata in corso Giannone, corso Trieste, piazza Vanvitelli, piazza Dante e zone limitrofe.

Il nostro obiettivo – ha dichiarato l’Assessore Emiliano Casale – è stabilizzare e rendere continuativi e più efficaci i controlli interforze per la sicurezza generale del centro storico, non solo per la mobilità ma anche per l’inquinamento acustico, per le occupazioni di suolo, per l’ordine pubblico.

I controlli, anche di natura commerciale, proseguiranno anche durante i prossimi weekend.

Loading...