Paolo Conticini a Caserta nell’ambito di Estatelive: un evento targato RAI in piazza Gramsci

Paolo Conticini

Caserta protagonista, a ridosso della Reggia, della prima tappa di un tour che porta i concerti-intervista e il live cabaret nelle piazze della Campania. Un evento per ripartire, nell’osservanza delle norme vigenti. Qui sotto, la nota stampa che presenta la manifestazione, a cura di Exit Communication.

Un mega truck per un week di musica e cabaret

In Piazza Antonio Gramsci arriva EstateLive, il tour realizzato da Gruppo Eventi, in collaborazione con Rai Pubblicità. EstateLive ha un carattere itinerante ed attraverserà la Regione Campania, prima regione tra tutte ad anelare ad una ripartenza dopo mesi di difficoltà che hanno costretto il Paese ad un lungo periodo di fermo.

Nella piazza in cui la Reggia fa da straordinaria scenografia è stato posizionato un mega truck che si trasformerà in un contenitore dinamico in grado di offrire un ampio intrattenimento: animazione a cura di Mauro Casciari, noto speaker di Radio 2, a partire dalle ore 21:00, per poi proseguire con lo spettacolo.

Ieri sera (sabato 25 luglio) la bellissima Emanuela Tittocchia ha intervistato Paola Turci ripercorrendo i momenti salienti della sua vita, indagando sulle curiosità della sua carriera, facendo emergere le emozioni della scrittura di testi e musica, il tutto condito da esibizione live in una dimensione più spontanea e sicuramente più intima.

Stasera, domenica 26 luglio, alle 22:00, sarà la volta della giovane campana Marita Langella che introdurrà lo spettacolo di Paolo Conticini, il bravo attore particolarmente amato dal gentil sesso. Il pubblico assisterà a momenti di assoluto divertimento che si alterneranno con improvvisazioni e interazioni con gli astanti.

L’ingresso sarà gratuito e limitato a 190 posti con distanziamento sociale di 1 metro. Saranno rispettate tutte le regole vigenti in materia di sicurezza e pertanto all’ingresso sarà rilevata la temperatura corporea e sarà richiesto di indossare la mascherina e di provvedere all’igienizzazione delle mani.

L’evento è realizzato grazie al contributo di Caffè Borbone e Acqua Sorgesana.