A Caserta è già Natale, con la nuova collezione Thun alla Reggia

Thun sceglie Caserta come teatro per le sue celebrazioni istituzionali e del Natale partecipando anche al restauro del presepe, simbolo di unione e condivisione, ospitato all'interno della Reggia

Caserta – Thun, azienda artigiana attenta al decoro e alla valorizzazione del bello, amante dell’arte e della valorizzazione dei territori del nostro Paese, e non ultimo importante realtà nel mercato del presepe sceglie Caserta e la sua Reggia come teatro delle celebrazioni istituzionali dei 20 anni del proprio Club di fan e del Natale.

L’evento darà grande visibilità alla città poiché sono attesi oltre 5000 fra collezionisti e appassionati di Thun. Ovviamente molte strutture impegnate nell’accoglienza beneficeranno di questo evento per il gran numero di ospiti previsti.

Come ringraziamento alla città che ha accolto con entusiasmo l’evento e ha partecipato con le sue eccellenze alla sua organizzazione (il 90% dei fornitori fanno parte del distretto), la Thun ha voluto lasciare un piccolo ma significativo dono, come già accaduto in passato a Roma e Venezia, impegnandosi nel restauro di alcune parti del magnifico Presepe che si trova all’interno della Reggia, oggi custodito nella Sala Ellittica degli Appartamenti reali.

Stamane si è svolta al Teatro di Corte della Reggia la conferenza stampa di presentazione dell’evento. Erano presenti il Presidente Peter Thun, l’Amministratore Delegato Paolo Denti, il Sindaco di Caserta Carlo Marino e il Direttore della Reggia Mauro Felicori.

Alla domanda del moderatore “Cosa vuol  dire oggi essere Sindaco di Caserta, la fortuna di avere la Reggia e vedere una società come la Thun che da Bolzano sceglie la sua città per un evento così importante?”, il Sindaco Carlo Marino ha risposto:

Penso che sia stato molto più di un regalo che sia stato fatto alla nostra città  abbinare la straordinaria bellezza della Reggia con i prodotti della Thun. Allo stesso modo molti anni fa Carlo III scelse questa terra per valorizzare la straordinaria opera del maestro Luigi Vanvitelli. Ringrazio il direttore Mauro Felicori, che negli ultimi tre anni ha messo in moto un meccanismo di sinergia fra la bellezza e la comunicazione, fra il marketing e la valorizzazione di questo monumento. Comunque, siamo onorati che un’azienda altoatesina come la Thun sia scesa al Sud e abbia scelto uno straordinario monumento qual è la Reggia di Caserta per questo magnifico evento. Penso che da qui possiamo partire, non soltanto per mettere insieme un meccanismo forte per il nostro territorio, ma anche per il nostro Paese. Ritengo necessario costruire intorno alla competitività una sinergia, con gli occhi degli altoatesini, leggendo le passioni e le bellezze del Sud.”

A margine della conferenza stampa, sono state donate delle opere in terracotta realizzate dai piccoli pazienti di oncologia pediatrica, che la Fondazione Contessa Lene Thun Onlus sostiene. Non è mancato un momento di commozione da parte del Direttore Mauro Felicori nel ricevere la realizzazione del giovane artista.

L’attività della Fondazione si realizza principalmente attraverso due attività, quella sostenuta negli Ospedali (laboratori di ceramico terapia) e i Laboratori Sociali. La prima, attiva dal 2014, prevede laboratori a supporto dei bimbi lungodegenti nelle strutture ospedaliere che, grazie alla modellazione ceramica, trovano un sostegno prezioso per affrontare il periodo di malattia. Durante questi laboratori stabili di ceramico terapia, i bambini scoprono la modellazione creando opere per se stessi o opere collettive che poi verranno esposte negli spazi degli ospedali.

Dopo un ricco buffet offerto da “BarbeQ”  di Caserta è stata presentata in anteprima alla Stampa la nuova collezione Thun dedicata al Natale, allestita per l’occasione nel “cannocchiale “ di Palazzo Reale.

Allora stasera i cancelli della Reggia saranno aperti per tutti gli ospiti dell’azienda bolzanina per un sabato pomeriggio di visite guidate ai suoi tesori. Scenografici allestimenti, sclusive anteprima per i collezionisti, tra cui la nuova collezione dedicata al Natale, e divertenti intrattenimenti completeranno questa esperienza unica e indimenticabile, che si concluderà con un emozionante spettacolo serale ricco di musica, immagini e colori per ripercorrere insieme la storia di Thun e la magia del suo Natale.

Loading...