A Caserta la IV edizione di Alba RUN, sport insieme per dare un rifugio alle schiave del traffico sessuale

SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Quest’anno si corre alla Pista di Atletica di Via Einaudi, alle spalle dell’MD

Alba Run for Recovery, a Caserta si corre per le donne vittime della tratta degli esseri umani

Celebration Italia ha organizzato a Caserta la corsa annuale per la IV edizione di Alba Run for Recovery, a sostegno di un rifugio che possa ospitare le donne vittime della tratta e della schiavitù della prostituzione.

glp-auto-336x280
lisandro

Sabato 14 ottobre alle ore 10.00 si correrà/camminerà alla pista di atletica di Via Einaudi a Caserta, alle spalle dell’ipermercato MD.

La pista di atletica è ormai meta utilizzata da tutti gli appassionati che si tengono in forma con la corsa quotidianamente e per gli allenamenti in generale.

Alba Run For Recovery – Correre per il recupero è una corsa virtuale con raccolta fondi per sostenere il rifugio, il recupero, il ristabilimento e il reinserimento di donne che sono state sfruttate a causa del traffico sessuale in Italia e non hanno altro posto dove scappare.

Joyce Zick responsabile di Alleanza Tesori Raggianti (ATR) organizzazione che opera per combattere la tratta di esseri umani in tutto il territorio nazionale

Perché questa Corsa
Corriamo per donne che un tempo avevano speranze e sogni per la loro vita proprio come te e me – spiega Joyce Zick, responsabile di Alleanza Tesori Raggianti (ATR) organizzazione che opera per combattere la tratta di esseri umani in tutto il territorio nazionale e che ha da poco avviato proprio a Caserta OCN,  una nuova organizzazione per avvicinare e sostenere le ragazze su strada – ma i cui sogni si sono tramutati in un incubo quando sono state adescate, ingannate e costrette a una vita di schiavitù moderna. Sono vittime del traffico sessuale in Italia e sono intrappolate nell’oscurità della deplorevole industria del commercio del sesso.

Le sopravvissute alla tratta di esseri umani in Italia hanno bisogno di avere un luogo di rifugio, ristabilimento e recupero. Con il nostro aiuto negli ultimi due anni la Casa di rifugio e Programma di recupero di Alba ha aperto i battenti l’anno scorso ed un’altra casa sta per sorgere.

La collaborazione è la chiave!!

Per quest’anno prevediamo uno sforzo collaborativo e interculturale tra Italia, Europa e Stati Uniti. I partecipanti a questo evento virtuale correranno, cammineranno, nuoteranno, andranno in bicicletta, insieme per sostenere il recupero di una sopravvissuta in Italia.

AlbaRun nasce come corsa collettiva, si parte e si arriva tutti insieme, non è una corsa impegnativa, non è una competizione ma un inizio di giornata tra amici.

Sostieni una Casa di Rifugio e Programma di Recupero in Italia

Unisciti alla 4° Edizione dell’evento virtuale e vinci con noi un luogo sicuro per le sopravvissute dallo sfruttamento sessuale in Italia. Un percorso verso la vera libertà e il recupero.

REGISTRAZIONI APERTE SU
it.albacommunity.org/run

Ogni partecipante che si registra riceverà la t-shirt ufficiale di Alba Run For Recovery – Correre per il recupero.