Caserta, carrozzeria abusiva sequestrata dalla Polizia Locale, denunciato il titolare

Caserta, la Polizia Locale sequestra una carrozzeria abusiva, denunciato il titolare
Immagine di repertorio
glp-auto-700x150
sancarlo
previous arrow
next arrow

Nel contesto delle attività di controllo riguardanti la Terra dei Fuochi, coordinate dal rappresentante del governo presso la Prefettura di Napoli, il Vice Prefetto Ciro Silvestro, la Polizia Locale della Città di Caserta, sotto la guida del Comandante Colonnello Antonio Piricelli, membro della Cabina di Regia TERRA DEI FUOCHI istituita presso la Prefettura di Napoli, ha incrementato le sue azioni di sorveglianza del territorio.

Tali azioni mirano a reprimere il fenomeno dell’inquinamento ambientale e dello smaltimento illegale dei rifiuti, nonché a salvaguardare la salute dei cittadini. Si tratta di una strategia volta a garantire la tutela dell’ambiente e la salute pubblica che la Polizia Locale di Caserta persegue con grande professionalità.

HONDA-LIVE-TOUR
lapagliara
lisandro
SanCarlo50
previous arrow
next arrow

Durante il controllo della Via Ferrarecce, situata all’interno di un parco residenziale, le forze dell’ordine hanno ispezionato un capannone di 250 mq adibito a carrozzeria.

Dall’ispezione e dalla verifica dei documenti, è emerso che l’attività non possedeva le autorizzazioni necessarie per lo scarico delle acque reflue e le emissioni in atmosfera, oltre a mancare dei registri di carico e scarico dei rifiuti.

All’interno della struttura, sono stati constatati numerosi pneumatici, cofani ed accessori di auto, nonché rifiuti speciali accumulati in modo negligente.

L’attività è stata denunciata all’autorità giudiziaria e successivamente posta sotto sequestro di Polizia Giudiziaria dalla Polizia Locale, in quanto esercitava senza adeguarsi alle leggi ambientali vigenti e senza i necessari titoli autorizzativi. Il titolare della carrozzeria è stato denunciato per le sue azioni illecite.