Caserta, la Scuola per Puericultrici ha consegnato i diplomi alle sue allieve presso la Biblioteca Diocesana

Come ogni anno nel mese di ottobre la Scuola per Puericultrici di Caserta ha organizzato la consegna dei diplomi, quest’anno la tradizionale Cerimonia si è tenuta presso la Biblioteca Diocesana.

Obiettivi della scuola per Puericultrici, sono quelli di promuovere una cultura dell’infanzia, di preparare le allieve da un punto di vista sia teorico che pratico al ruolo della puericultrice, con finalità tese anche alla prevenzione del disagio in genere e di offrire un punto di riferimento alle allieve per le informazioni e indicazioni utili all’inserimento lavorativo nella rete dei servizi presenti sul territorio.

Il corso, che ha la durata di un anno scolastico, concluso nel mese di giugno, ha già dato opportunità di lavoro alle neo-diplomate, molte delle quali già durante l’esperienza del tirocinio hanno iniziato la loro carriera nel mondo delle Puericultrici. Un gruppo di allieve davvero affiatate e la cui forte passione per questa Professione le ha unite per dar vita a una Associazione.

Alla cerimonia organizzata impeccabilmente dalla prof.ssa Rosa Marzullo con il suo staff, sono intervenute la prof.ssa Maddalena Corvino (Assessore alle Pari Opportunità, Pubblica Istruzione e Politiche Giovanili) in rappresentanza del Sindaco Carlo Marino, la dott.ssa Drusilla De Nicola presidente della Commissione Pari Opportunità, la dott.ssa Rosaria Picozzi, commissaria agli esami, nominata dall’Ufficio Scolastico Regionale.

La Scuola per Puericultrici, pronta per l’inizio di un nuovo anno scolastico, ripartirà con i corsi il prossimo 4 novembre. Le iscrizioni sono aperte.