Caserta, la visita informale del Sindaco ai clochards de La Casa del Sorriso

Nessun comunicato ufficiale da parte della casa comunale, l’annuncio invece sulla pagina Facebook dell’associazione L’Angelo degli Ultimi che gestisce, attraverso il Patto di Collaborazione affidatogli dal Comune, La Casa del Sorriso di Don Giorgio Quici, la struttura di accoglienza e assistenza per i senza tetto del territorio.

La visita del Sindaco Carlo Marino in misura informale, nella serata del primo maggio, a chiusura di tutti i vari interventi dedicati alla giornata dei lavoratori, accompagnato dal consigliere comunale Andrea Boccagna, da sempre vicino alle vicende e alle iniziative de L’Angelo degli Ultimi.

“Il  Sig. Sindaco Carlo Marino e’ venuto a farci visita –  racconta Antonietta D’Albenzio, presidente dell’associazione  – e si è intrattenuto a parlare con gli ospiti della Struttura. Ha visitato gli ambienti, ha conosciuto i volontari e ha voluto informarsi sulle attività che si svolgono all’interno della struttura e all’esterno a favore degli ultimi della città’ di Caserta e dei comuni limitrofi e sulle attività delle nostre sedi distaccate di Napoli.

 

Con noi erano presenti Don Antonio Di Nardo, parroco della Parroco della Parrocchia di San Benedetto, il nostro carissimo amico Andrea Boccagna e uno degli avvocati volontari dell’ associazione  Luigi Corsiero. È stata una serata fraterna con l’entusiasmo di operare a favore degli ultimi camminando sempre avanti e uniti”.

Qualche osservazione da parte degli affezionati alle attività dei volontari e del popolo web: “E’ iniziata la campagna elettorale“? Si sono chiesti gli utenti social, la risposta da parte di Domenico Romeo, tesoriere dell’associazione e attivo volontario: “Nessuna campagna elettorale, non è la prima volta che riceviamo questo tipo di visite, la struttura e’ del comune di Caserta e di tanto in tanto vengono a controllare se tutto procede per il meglio e se ci sono dei lavori da svolgere”.

Al momento procedono le attività di assistenza dell’associazione e continua la campagna di raccolta alimentare, farmaci e abbigliamento. Per qualunque informazione e per donare si può seguire la pagina Facebook https://www.facebook.com/associazioneangelodegliultimi