Caserta, l’avv. Biagio Narciso: “Razionalizzazione delle strisce bianche e riduzione delle strisce blu”

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato dell’avvocato Biagio Narciso, candidato al Consiglio Comunale di Caserta: «Razionalizzazione delle strisce bianche e riduzione delle strisce blu, il sistema di parcheggi della città di Caserta deve essere più vicino alle esigenze dei cittadini che, al momento, usufruiscono di un servizio non in linea con quello che dovrebbe offrire un capoluogo».

“Inammissibile, inoltre, che laddove vi fossero i divieti di sosta l’amministrazione abbia consentito il parcheggio a pagamento (vedasi via unità italiana ed alle spalle del cimitero)”. Ad assumere l’impegno di una ristrutturazione del piano parcheggi è l’avvocato Biagio Narciso, capolista di Forza Italia nella prossima tornata amministrativa a sostegno del candidato sindaco Gianpiero Zinzi.

«Con l’amministrazione di centrodestra, tra i primi atti che metteremo in campo, c’è quello di avviare un percorso di internalizzazione dell’appalto per i parcheggi in modo da comprimere i costi di gestione del servizio – ha sottolineato Narciso – Con le somme che andremmo a risparmiare dagli aggi che andiamo a versare al concessionario, istituiremo un capitolo speciale di bilancio da destinare alla manutenzione delle strade della città che versano in condizioni disastrose e che necessitano di interventi decisi da parte del Comune e non solo di ‘rattoppi elettorali’».