Caserta, il neo presidente della Juvecaserta Nicola D’Andrea si è presentato alla stampa

Juvecaserta di Nicola D'Andrea
Emiliano Casale, Gianfranco Della Valle, Nicola D'Andrea., Manfredo Fucile

Stamattina al Palamaggiò di Castelmorrone il neo presidente della Juvecaserta Nicola D’Andrea si è presentato ufficialmente ad una platea di oltre cinquanta fra giornalisti e fotografi provenienti da tutta la Campania. Chi si aspettava di anticipazioni sui nomi sulla nuova compagine societaria o sullo staff che gestirà il  basket a “Pezza delle Noci” è rimasto deluso.

D’Andrea è stato molto diplomatico e si è tenuto su una linea prudente, non ha lasciato trapelare niente di quello che già si sapeva da giorni. Ha confermato che la Juvecaserta si iscriverà al campionato di Lega 2 e ha giustificato la sua scelta di cambiare l’intero staff precedente per dare un netto segnale di cambiamento ai tifosi casertani.

Oggi sono qui per presentare la mia idea – ha dichiarato Nicola D’Andrea –  per dare credibilità e durata ad un progetto che merita rispetto per tutti i tifosi casertani. Penso che gli amanti del basket di Caserta in questi ultimi anni siano stati traditi dalle aspettative e, ahimè, ci ritroviamo oggi con delle scadenze da dover rispettare che io, da buon imprenditore, ho già messo in sicurezza.

Alla conferenza stampa, oltre al neo presidente, erano presenti l’Assessore ai Grandi Eventi e alle Attività Produttive del Comune di Caserta Emiliano Casale, il Sindaco di Castelmorrone Gianfranco Della Valle e il Presidente del Comitato Regionale Campania Basket Manfredo Fucile.

Quando abbiamo avuto il primo incontro con l’imprenditore – ha detto Emiliano Casale –  la prima cosa a cui abbiamo tenuto è stato assicurarci che avesse un progetto che coinvolgesse la città, i cittadini i ragazzi tutti. Questo è ciò che il Comune di Caserta si aspetta da Nicola D’Andrea.