La Flik Flok a Caserta ha visto la partecipazione di oltre 10mila persone

La Flik Flok a Caserta ha visto la partecipazione di oltre 10mila persone

Grande successo per Flik Flok, la manifestazione socio-sportiva organizzata dalla Brigata Bersaglieri “Garibaldi” dell’Esercito Italiano

L’evento, svoltosi a Caserta il 28 e 29 ottobre 2023, ha registrato un grande successo, con oltre 10mila presenze, di cui 3mila partecipanti alle gare podistiche e 4mila studenti in piazza.

La manifestazione ha unito atleti, militari, bambini, famiglie attorno ai valori dello sport, della solidarietà e dell’inclusione.

Al Villaggio “Cremisi”, cuore della Flik Flok, i cittadini si sono potuti cimentare in diverse discipline tra cui arti marziali, ginnastica ritmica, tennis da tavolo, lotta greco-romana, metodo di combattimento militare e anche basket in carrozzina, sitting volley, tennis per disabili e ping-pong per videolesi.

Sabato si è cominciato con l’alzabandiera, la voce della cantante Emiliana Cantone, le note della Fanfara e il coro delle mani bianche che ha eseguito l’inno con il linguaggio dei segni.

Domenica è stata dedicata alle gare podistiche: 600 iscritti alla gara agonistica Fidal dei 10 Km; 2000 iscritti alla corsa a passo libero dei 5 Km; circa 500 famiglie a passeggio con il proprio “pet” nella camminata dei 1000 metri.

La gara competitiva dei 10 Km è stata chiusa in 30’30” da De Marchi Jacopo, vincitore della categoria maschile; nella categoria femminile vince Palmero Elisa, che completa la gara in 34’54”, entrambi del centro sportivo Esercito.

Riguardo al concorso culturale presso le scuole è stato, invece, il liceo scientifico Nino Cortese di Maddaloni ad aggiudicarsi il primo premio. Al secondo posto il liceo linguistico “Villaggio dei Ragazzi” di Maddaloni, al terzo posto il liceo scientifico “Emilio Gino Segrè” di San Cipriano d’Aversa.

Il Generale Mario Ciorra, comandante la Brigata Bersaglieri “Garibaldi”, ha sottolineato che il ventennale della Flik Flok è stato un successo, reso possibile grazie alla perfetta sinergia tra tutte le istituzioni. L’intenzione è quella di alzare ancora di più il livello per la prossima edizione.

Tra i momenti più suggestivi ed applauditi della manifestazione, accompagnato dalla voce narrante di Gabriele Blair, presentatore della manifestazione, è stato quello della sfilata del bandierone tricolore sulle note della Fanfara dei bersaglieri: un enorme tricolore che ha avvolto la superficie di piazza Carlo III di Borbone.

In conclusione, la XX edizione della Flik Flok è stata un successo straordinario, che ha confermato la centralità dello sport nella vita della comunità casertana. L’evento ha unito persone di tutte le età e provenienze, promuovendo i valori della solidarietà, dell’inclusione e della cittadinanza attiva.