A Caserta parte la campagna Comieco “Non t’incartare”

Raccolta differenziata: i cartoni per le bevande nel Multimateriale

A Caserta parte la campagna Comieco “Non t’incartare”, volta a sensibilizzare i cittadini sul corretto conferimento dei cartoni per bevande nel contenitore per plastica e metalli (il cosiddetto “multimateriale”).

Con il nome “Non t’incartare” la campagna richiama tanto alla carta quanto a un ipse dixit che rimanda al non confondersi: l’obiettivo, infatti, è ribadire e sottolineare che i cartoni per le bevande vanno insieme a plastica e metalli, e che è solo così che possono essere correttamente riciclati.

Comieco, campagna Non T'Incartare

“Non t’incartare” è anche altro: scopo dell’iniziativa, oltre alla sensibilizzazione sul corretto conferimento dei rifiuti, è quello di coinvolgere le comunità territoriali in attività e occasioni di confronto.

Il messaggio verrà diffuso in maniera reticolare, integrando canali tradizionali e digitali. Inoltre attraverso webinar e laboratori interattivi verranno coinvolti i ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado.