Caserta, sgombrato in via Acquaviva palazzo pericolante, stamattina blocco del traffico

Era già stato annunciato lo sgombero di un edificio in via Acquaviva, nell’area a ridosso di via Trento, dichiarato pericolante a seguito di controlli della polizia municipale e dei tecnici del comune.

Questa mattina l’evacuazione degli inquilini, italiani ed immigrati regolarmente  residenti, che purtroppo si trovano adesso in seria difficoltà. Sul posto le forze dell’ordine, polizia municipale e carabinieri per afferrare lo sgombero secondo le procedure.

Blocco del traffico nell’area per qualche ora anche a seguito dei curiosi che rallentavano il flusso delle auto. Ancora non si conoscono i provvedimenti che verranno intrapresi per mettere in sicurezza l’edificio.

Loading...