Caserta Solidale, l’impegno dei volontari nella terza ondata del virus. Non solo spesa, ma vaccini e doposcuola

Immagine di repertorio

Vaccinazione anticovid per over 70 in Campania: prenotazioni aperte

Da sabato 13 marzo la piattaforma è attiva per le prenotazioni del vaccino alle persone ultrasettantenni in Campania. I volontari di Caserta Solidale, così come da qualche tempo, da quando in effetti è stata avviata la campagna vaccinale nel Paese e dunque anche sul territorio regionale, si sono messi a disposizione non solo per accompagnare gli anziani, primi fruitori dei vaccini, ma anche per aiutare a compilare il modulo per la prenotazione sulla famosa piattaforma Soresa.
L’invito è rivolto ai cittadini ultra settantenni e ai loro parenti qualora non riescano ad aiutarli. Gli orari, giorni e numeri da chiamare per ottenere la collaborazione degli amici di Caserta Solidale sono i seguenti: 𝗱𝗮𝗹𝗹𝗲 𝟵.𝟯𝟬 𝗮𝗹𝗹𝗲 𝟭𝟮.𝟯𝟬 𝗲 𝗱𝗮𝗹𝗹𝗲 𝟭𝟱.𝟯𝟬 𝗮𝗹𝗹𝗲 𝟭𝟴.𝟯𝟬 dal lunedì al sabato: 𝟯𝟳𝟵𝟭𝟵𝟭𝟴𝟭𝟵𝟬; 𝟯𝟳𝟵𝟮𝟭𝟴𝟳𝟵𝟵𝟲
Per effettuare la prenotazione c’è bisogno del codice fiscale e del numero di tessera sanitaria della persona che dovrà vaccinarsi.
Inoltre è possibile visionare e stampare l’attestato di vaccinazione al seguente link: https://adesionevaccinazioni.soresa.it/info/cittadino.

Ma non è finita qui. L’impegno degli attivisti che ormai spazia su più fronti, dalla spesa e farmaci a domicilio, all’ascolto solidale attraverso il servizio del Telefono amico, da questo momento è rivolto anche alla scuola, ed in particolare all’aiuto per la DAD – Didattica a Distanza.

In questi mesi, molti docenti ci hanno contattato per aiutare bambini e ragazzi che stanno vivendo con particolare disagio la DAD – scrivono i volontari sulla pagina Facebook ufficiale di Caserta Solidale –  sono migranti o figli di migranti, alcuni con poca conoscenza della lingua italiana, i cui genitori non hanno la possibilità o la capacità di seguirli né possono permettersi un doposcuola; a volte non hanno gli strumenti necessari né spazi adatti per seguire le lezioni.

Caserta Solidale si è attivata per dare loro un supporto: grazie all’ospitalità della parrocchia Santi Gennaro e Giuseppe (Falciano) potremo seguire questi bambini in presenza con il distanziamento necessario. L’orario è dalle 15.30 alle 17, i giorni verranno decisi sulla base della disponibilità dei volontari. Se vuoi aiutarci anche tu contatta Sharon al 3478442167. Facendo rete potremo dar supporto a sempre più persone”.