Caserta, Stadio Pinto: via alla gara per la realizzazione della progettazione esecutiva

Con determinazione dirigenziale n.1670 è stata definita l’indizione della gara d’appalto per l’affidamento della “Realizzazione del nuovo stadio di calcio della Città di Caserta, mediante recupero con demolizione e ricostruzione e valorizzazione dello stadio Alberto Pinto”.

La formula è quella della procedura aperta ai sensi dell’art.60 D.lgs. 50/2016 per l’affidamento delle attività di progettazione esecutiva, di costruzione e di gestione, con diritto di prelazione da parte del promotore.

L’atto approva anche il Bando ed il Disciplinare e pone a base di gara il progetto definitivo presentato dal promotore, il costituendo Raggruppamento Temporaneo di Imprese (RTI), composto da Aurora Immobiliare S.r.l, Casertana Football Club S.r.l., Consorzio Stabile Santa Rita.

Il Comune di Caserta – si legge nella determina – procederà all’aggiudicazione anche in caso di un’unica offerta valida e l’Amministrazione si riserva di non procedere all’aggiudicazione se nessuna offerta risultasse conveniente o idonea in relazione all’oggetto della concessione.