Caserta, un bimbo di 4 anni è caduto dal quarto piano in Via Roma, è morto in Ospedale alle prime luci dell’alba

E’ morto alle prime luci dell’alba il bambino di 3 anni e mezzo che nel pomeriggio di sabato era caduto dal quarto piano di un palazzo di Via Roma di Caserta. Sono stati attimi concitati: lo sgomento dei testimoni che hanno assistito alla tragedia, la chiamata al 118 e la corsa al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Caserta.

Il bambino, di nazionalità romena, stava giocando quando è precipitato dalla finestra. Fin da subito le sue condizioni sono sembrate molto gravi. Gli agenti della questura sono intervenuti sul posto ad effettuare i rilievi.

Forse la prolungata permanenza nello spazio delle mura domestiche a causa dell’emergenza Coronavirus ha fatto da scintilla a questa ricerca di “evasione” o forse un gioco azzardato. Saranno gli inquirenti a fare luce su questa terribile tragedia.