Caserta, un uomo è stato investito ripetutamente in Piazza Margherita

Vittima di una donna che ha messo in pericolo la vita di molti passanti

Incidente piazza Margherita Caserta

È accaduto sotto gli occhi di tutti intorno alle ore 22:40 del 24 febbraio. Una Opel Corsa 2005 di colore grigio ha ripetutamente investito un uomo nel pieno centro città a Caserta. La drammatica vicenda è accaduta a Piazza Dante Alighieri, meglio nota come piazza Margherita.

L’autovettura sembrerebbe fosse condotta da una donna tra i 40 e i 50 anni, età presumibilmente attribuibile anche alla stessa vittima.

L’uomo dal centro della piazza avrebbe iniziato la folle corsa a piedi inseguito dalla pericolosa donna al volante. Più volte è stato scaraventato sul cofano anteriore, battendo sicuramente la testa sul parabrezza, finché la corsa non è cessata verso la strada che conduce alla Flora. Infatti, la donna, trovatasi a percorrere la strada in controsenso, avrebbe frenato bruscamente facendo cadere l’uomo per terra. Quest’ultimo – come raccontato dai numerosi testimoni oculari – si è poi rialzato continuando a correre verso la Reggia.

La donna ha comunque messo in pericolo le altre persone ferme nella grande piazza.

In ogni caso, dopo essersi data alla fuga verso via Cesare Battisti, è intervenuta la Polizia di Stato, la cui volante di ronda ha avuto modo di raccogliere alcune testimonianze per poi, probabilmente, darsi alla ricerca della feroce donna pilota a bordo della Opel.

Si ipotizza un movente passionale in un così drammatico gesto. Si ignorano, intanto, le condizioni fisiche della vittima.