Casertana: attesa in giornata la firma di Nicola Mancino, già in rossoblu dal 2013 al 2015

Foto: Lapresse; Mancino con la maglia della Casertana,

La Casertana è già in ritiro da qualche giorno a Roccaraso e prepara la nuova stagione agli ordini di mister Gaetano Fontana. Gli appuntamenti importanti si avvicinano (esordio in Tim Cup previsto il 29 luglio) e la dirigenza sta lavorando alacremente per annunciare in questa settimana i primi innesti che si aggregheranno al gruppo dando a questa squadra una fisionomia più precisa.

L’affare in dirittura d’arrivo riguarda un giocatore che ha già vestito la maglia rossoblu. Dopo aver ingaggiato l’estate scorsa Luis Maria Alfageme la società è pronta ad annunciare nelle prossime ore un altro ritorno, quello del trequartista Nicola Mancino.  Il trentaquattrenne napoletano incontrerà la società mercoledì e, se non dovessero sorgere imprevisti, firmerà il contratto che lo legherà ai falchetti per la stagione al via: l’ufficialità è attesa quindi in giornata, probabilmente nel primo pomeriggio.

Potrebbe seguire lo stesso iter il 31enne Danilo Russo, esperto portiere con trascorsi in B e C che è il candidato numero uno per coprire la casella lasciata vacante da Forte.

Il fantasista partenopeo, che nelle ultime stagioni ha vestito le maglie di Rimini, Fidelis Andria e infine Siracusa, ha lasciato un ricordo decisamente positivo nelle due stagioni vissute a Caserta, dimostrando sempre di avere un legame forte con la città: nel 2013-2014 sotto la guida di mister Ugolotti realizzò undici reti, risultando il miglior marcatore della squadra; l’anno successivo si fermò a sei gol dando comunque un ottimo contributo al raggiungimento del quinto posto finale. Indiscutibili le sue qualità tecniche, resta da capire se il trequartista riuscirà a trovare la forma migliore per poter guidare ed ispirare con le sue giocate la fase offensiva dei rossoblu.

E’ di ieri la notizia del rinnovo di Luca Cigliano, centrocampista classe 1998 che prosegue la sua avventura con i falchetti. Nei giorni precedenti avevano fatto lo stesso Meola, Romano e il difensore Forte.

In casa rossoblù si vocifera anche del ritorno, ancora in prestito dalla Juventus, dell’attaccante Stefano Padovan, autore di 4 reti in 29 presenze nella scorsa stagione. Il classe 1994 sta svolgendo il ritiro precampionato con i campioni d’Italia e nei giorni scorsi ha avuto occasione di conoscere e salutare il neoacquisto bianconero Cristiano Ronaldo, con il quale si è fatto scattare una foto. Che il breve incontro con il cinque volte Pallone d’oro abbia avuto effetti positivi sulla sua vena realizzativa?

AGGIORNAMENTO ORE 14.00: Come previsto Mancino ha incontrato in tarda mattinata il direttore sportivo della Casertana Aniello Martone. Accordo trovato, ecco il comunicato ufficiale della società.