Casertana, Guidi: “Preparato la gara col Bari con grande accuratezza”

In momento di Casertana-Bari della scorsa stagione (foto Giuseppe Scialla)
(foto Giuseppe Scialla)

Vigilia di Casertana-Bari in calendario nel pomeriggio di domani al “Pinto” con fischio d’inizio alle ore 15,00. Arriva la formazione biancorossa accreditata all’inizio della stagione dei favori del pronostico e che, complice un paio di inattesi stop, ora è costretta a rincorrere la capolista Bari.

Ritorno in campo, invece, per la compagine di Guidi, fermata dal “covid” nelle ultime due gare con Vibonese e Bisceglie rinviate per l’indisponibilità della maggior parte degli elementi delle avversarie. Il tecnico rossoblù nel corso della conferenza-stampa di presentazione ha evidenziato le difficoltà dell’incontro contro la squadra di Auteri.

In queste due settimane abbiamo lavorato in maniera individuale su qualche elemento che era in ritardo di preparazione od alle prese con qualche problematica di natura fisica – commenta il tecnico – Abbiamo avuto la possibilità, nel contempo, di preparare la partita di domani con grande accuratezza. Sono soddisfatto in questo senso, ma sappiamo che è una partita difficilissima contro una formazione costruita per andare in serie B. L’obiettivo sarà quello di fare una bellissima prestazione, è una opportunità nel nostro percorso di crescita per capire a che punto siamo”.

Un altro problema (a cui aggiungere le indisponibilità di Castaldo, Izzillo, Petruccelli e Cavallini) potrebbe essere rappresentato dal vento che sta flagellando la città e potrebbe incidere molto anche sulla partita. “Nel corso della rifinitura abbiamo avuto molti problemi e speriamo che domani non ci si metta anche il vento. Perché questo Casertana-Bari sarà una partita bellissima da giocare” conclude l’allenatore della Casertana.