Castel di Sasso (Caserta): un ragazzo si accoltella varie parti del corpo, si ignora la motivazione del gesto

Ambulanza

Ci è giunta notizia di un insensato gesto commesso da un abitante di Castel di Sasso, il piccolo comune ai piedi del Monte Friento, nei pressi di Piana di Monte Verna. Dalle testimonianze raccolte ci risulta che A. A. di circa 35 anni, residente in località Arbusti, in preda ad inspiegabile scatto autolesionista, si sia pugnalato più volte il corpo.

Sul posto sono giunti i Carabinieri della vicina stazione e un’ambulanza ha trasportato il giovane all’Ospedale di Caserta già in gravi condizioni, è stato operato d’urgenza ma purtroppo non ce l’ha fatta ed è morto poco dopo. Al momento si ignorano le motivazioni che hanno spinto il poveretto ad un simile gesto. Alcuni parenti, presenti alla tragedia, hanno cercato invano di farlo desistere. Da indiscrezioni trapelate pare che soffrisse di disturbi psichici, ma non ne abbiamo conferma.