Castel Volturno, risolvere le problematiche inquinanti del Lago Patria. Incontro con il CNR

Un incontro importante a Castel Volturno nei giorni scorsi per parlare della risorsa di un territorio attorno alla quale gira un importante ecosistema e l’economia del luogo.

“Abbiamo affrontato e discusso delle problematiche ambientali riguardanti il Lago Patria con la disamina delle tipologie di inquinanti con tanto di dati scientifici, che ci consentono di identificare la tipologia di inquinanti”, racconta Giovanni Sabatino, Presidente dell’Ente Riserve Foce Volturno Costa Licola Lago Falciano.

“Un incontro con parterre di eccezione, di tanti esperti docenti e ricercatori universitari della Federico II di Napoli e del CNR di Napoli.

Un grazie va da parte mia all’Amministrazione Comunale di Castel Volturno, al Sindaco Luigi Petrella al Presidente della Commissione Consiliare Giuseppe Scialla ed ai componenti della Commissione e al prof.Sergio Bravi, coordinatore del Progetto di ricerca scientifica.

Il Presidente Sabatino nel suo intervento ha posto l’accento sulla necessità della sinergia tra tutti, sulla necessità di risorse da investire per questione Lago Patria affinché le problematiche vengano risolte in modo strutturale.