Castel Volturno, venticinquenne del luogo arrestato dai Carabinieri per detenzione illegale di armi

I Carabinieri della Stazione di Castel Volturno (CE), nel corso di un servizio di controllo del territorio hanno proceduto all’arresto per detenzione illegale di armi e munizioni, di D.A.G. cl. 1996.

I militari dell’Arma, nel corso della perquisizione personale, domiciliare e delle relative pertinenze hanno rinvenuto, nella disponibilità dell’uomo, un fucile modello doppietta a cani esterni, calibro 12, alterato mediante taglio delle canne e del calciolo, la cui proprietà è in corso accertamento e 10 cartucce calibro 12. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

L’arrestato è stato accompagnato ai domiciliari, a disposizione della competente autorità giudiziaria.