Celebrata la prima tappa di Miss Mondo in Campania con il nuovo agente regionale Armando Fusco, ospite Pamela Prati

Da sinistra: il sindaco di Rocca D'Evandro Emilia Delli Colli, Pamela Prati, la vincitrice della selezione Angela Ambrosio ed il presentatore Francesco Russo.
glp-auto-700x150
mywell
previous arrow
next arrow

Nella splendida cornice del Castello di Rocca D’Evandro (Ce) si è svolta domenica 26 novembre la prima tappa di Miss Mondo in Campania valida per l’edizione 2024 del concorso, la prima organizzata dal nuovo esclusivista regionale Armando Fusco. Madrina della serata una delle donne di spettacolo più celebri d’Italia: Pamela Prati.

La Selezione regionale del concorso di bellezza internazionale rientrava nel programma della rassegna “Christmas at the Castel“. La rassegna celebra la riapertura al pubblico del Castello di Rocca D’Evandro, rimasto chiuso per circa 4 decenni.

sancarlolab-336-280
sancarlolab-336-280
previous arrow
next arrow

Lo spettacolo è stato condotto dal giornalista Francesco Russo ed aperto dalla soprano di origine ucraina Yuliya Tkachenko. Le bellissime concorrenti hanno sfilato prima in bikini e poi in abito da sera. Presidente di giuria Pamela Prati, splendida nel suo abito da sera blu reale. In giuria, tra gli altri, anche il sindaco di Rocca D’Evandro Emilia Delli Colli; il fotografo Damiano Errico; la modella Francesca Magliocca; lo stilista Michele Antea.

Le vincitrici:

Votata dal pubblico attraverso i social prima dell’inizio della serata, Alice Saccoccia, in gara con il numero 7, si è aggiudicata la fascia Miss Web.
Di seguito le fasce attribuite dalla giuria:
La fascia sponsor Miss Profood è stata assegnata alla numero 16 Lucia Di Lanna;
La fascia Miss Rocca D’Evandro è stata vinta dalla numero 10 Miriam Fusaro;
L’altra fascia sponsor Miss Caroli Hotels è andata alla numero 11 Patty Spada;
Fascia Miss Gil Cagnè per la numero 15 Valentina Brusciano;
Vincitrice assoluta della selezione regionale la numero 9 Angela Ambrosio, che accede direttamente alla Finale Regionale di Miss Mondo Campania.

Al termine della serata la splendida Pamela Prati ci ha concesso una breve intervista:

Che valore hanno oggi i concorsi di bellezza come Miss Mondo? Può una ragazza ancora oggi accedere al mondo dello spettacolo attraverso un concorso di bellezza?
Dipende dal concorso ed anche dalla tenacia della ragazza. L’importante è essere preparata perché solo la bellezza non basta.

Per una donna bella è ancora più difficile realizzarsi professionalmente perché gli altri guardano soltanto la bellezza, senza andare oltre. Una donna bella ma anche preparata sorprende anche quando inizia a parlare.

Essere preparata significa non soltanto studiare e saper parlare ma anche saper ballare, cantare, recitare, presentare. Una Show Girl deve saper fare un po’ di tutto. La preparazione è fondamentale in ogni mestiere.

Che consiglio darebbe ad una ragazza che oggi vuole approcciarsi al mondo dello spettacolo?
Di prepararsi, appunto. Perché non ci si improvvisa artisti. Le ragazze non devono puntare solo sulla bellezza, perché la bellezza passa. La professionalità rimane ed anche il carisma.

La televisione ha perso un po’ del potere e del fascino che aveva negli scorsi decenni in favore di altri canali. Qual è la sua prospettiva in merito a ciò?
Certo, oggi esistono Internet e tanti altri canali ma la televisione c’è ancora. Io sono della vecchia generazione, quella generazione che ama provare e studiare, che amava la televisione, le grandi soubrette. Sono cresciuta con la Carrà, con le gemelle Kessler. Questo era il mondo che io sognavo e che sono riuscita a raggiungere lavorando tanto.