Celebration Italia, da Caserta a Napoli. La comunità si espande: domenica 5 marzo si inaugura la nuova sede

John e Marianna Tufaro alla presentazione della Interest Night a Napoli
SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Nello scorso mese di ottobre 2022 la comunità di Celebration Italia ha celebrato un quinquennio di vita sul territorio di Caserta. Sono trascorsi 5 anni e fra poco 6, da quel settembre 2017 da quando i coniugi John e Marianna Tufaro tenevano le prime riunioni presso le sale retrostanti il Duel Village, nei locali dell’allora Engedi.

Da quel momento il percorso è stato tutto in salita, dapprima il trasferimento al People in via G.M. Bosco con i primi eventi internazionali, le conferenze di Christine Kaine, missionaria attivista contro la tratta degli esseri umani e quella di Bill Wilson, fondatore di Metro World Child, il più grande ministero americano per i bambini poveri dei centri urbani di tutto il mondo.

glp-auto-336x280
lisandro

Poi il passo decisivo, il passaggio definitivo alla sede di Via Santa Chiara che ha visto partire un’ampia attività a sfondo sociale con la collaborazione dei militari della Base Nato di Gricignano di Aversa, membri della chiesa. Determinante l’apporto dei volontari di Celebration durante la pandemia nelle raccolte alimentari a sostegno delle famiglie bisognose.

Cinque anni di attivismo, partecipazione e iniziative a favore dei giovani e delle persone in difficoltà hanno permesso a Celebration Italia di diventare presto Celebration Caserta, ormai punto di riferimento sul territorio cittadino per le associazioni, le scuole, e l’amministrazione locale con cui vi sono frequenti collaborazioni.

Ma Celebration non è solo associazione, è soprattutto comunità, chiesa, la cui missione è innanzitutto diffondere l’amore di Dio. E tutto questo lavoro ha portato un tale afflusso di persone e di giovani anche da fuori città che la decisione di espandersi è stata pressoché necessaria.
Nasce così Celebration Napoli.

Domenica 5 marzo alle ore 18.30 l’inaugurazione della nuova sede a Giugliano in Campania, in via Carlo Borromeo. I Pastori John e Marianna Tufaro restano i leader principali di Celebration Italia e per la sede di Napoli, i punti di riferimento saranno i Pastori Gianni e Tonia Rizzo.

La crescita è stata un processo naturale – raccontano John e Marianna Tufaro  – per ogni organismo che sia pieno di vita ed è questo che sta succedendo a Celebration. Non è una scelta, bensì un risultato inevitabile di un’associazione e chiesa che vivono pienamente ciò in cui credono: fare del bene alla comunità e diffondere la Notizia più bella della storia.

C’è un entusiasmo tra le persone tangibile. La voglia di portare un contributo alla città di Giugliano e a tutta la zona di Napoli, da parte di chi già chiama Celebration “casa”, è alla base di questo slancio. Le persone sono importanti per Celebration e siamo certi che molti troveranno beneficio con l’apertura di una Chiesa che porta quello che riteniamo essere il messaggio di Vita per eccellenza. 

L’impegno sociale non mancherà nemmeno qui. Non avrebbe senso definirsi “cristiani” senza fare ciò che Cristo stesso ha fatto quando è venuto sulla terra, cioè incontrare i bisogni del prossimo, a prescindere da cultura, ceto sociale, razza e genere. Vogliamo sforzarci di amare il nostro prossimo come Gesù stesso ha amato noi.

L’apertura di Celebration Napoli non è un traguardo, è solo una tappa in un percorso intergenerazionale che vede Cristo al centro e che vuole dare alla comunità un “posto” cui appartenere. Miriamo ad avere una famiglia autentica, che possa accogliere chiunque abbia bisogno di essere accettato ed amato”, concludono i coniugi Tufaro.

Per l’occasione saranno presenti dal Texas i Pastori SENIOR fondatori di Celebration, Joe e Lori Champion. L’ingresso è libero a tutti sia nella nuova sede di Napoli che a Caserta in via Santa Chiara 16, ogni domenica alle ore 18.30.

E’ possibile seguire le attività di Celebration su Facebook, Instagram e sul sito celebrationitalia.com