Città di Caserta, il nuovo albero di Piazza Dante: le polemiche social sul gradimento

SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Diciamolo, ogni anno è la stessa storia, albero bello, albero brutto

I casertani attendono l’accensione dell’albero che tradizionalmente viene posizionato in Piazza Dante, o Piazza Margherita com’è ormai nota da tempo, per poi esprimersi a mezzo social sulla gradevolezza del tanto atteso simbolo natalizio.

Ogni anno il nuovo albero divide i cittadini: da una parte ci sono coloro che apprezzano la novità e dall’altra ci sono i puristi che preferiscono un albero più simile ad uno vero.

glp-auto-336x280
lisandro

Come dimenticare le polemiche cittadine per l’albero del 2018, quella installazione aveva suscitato non poche polemiche perchè non ritenuto “all’altezza” del precedente albero. In effetti l’abete stilizzato era molto più basso rispetto a quelli precedeti, ed anche meno classico.

Per questo motivo per 2 anni – fatta eccezione per il 2020 e 2021 anni della pandemia –  l’albero è rimasto lo stesso, come si può vedere dalle immagini, ma era arrivato il momento del cambiamento. E giù tutti a criticare l’amministrazione comunale, dimenticando che da anni, l’albero di Piazza Dante è donato dalla Camera di Commercio. 

Ma la scelta di quest’anno affonda i suoi motivi anche in una ragione commerciale: a quanto pare l’albero “di sempre” non faceva più bene al turismo, le fotografie natalizie infatti risultavano tutte uguali, ed alcuni preferivano cambiare meta natalizia per rinnovare, diciamo così, il photobook.

Vi sembra poco? Non lo è. Oggi, nell’epoca dell’imaging anche le fotografie dell’albero di piazza, che in tempo natalizio rappresenta la città ed il suo “benessere” devono essere rinnovate e al passo con i tempi. Ma ci sono anche gli ammiratori: “Questo albero è raffinato ed elegante – hanno commentato in molti – ed era ora di cambiare, rappresenta di più il gusto contemporaneo”.

Di seguito le immagini degli alberi degli scorsi anni

L’albero del 2023 è stato acceso ieri sera con una bella e sentita cerimonia. L’accensione dell’albero di Natale ha dato praticamente il via all’apertura ufficiale del programma natalizio.

Erano presenti il Sindaco Carlo Marino, il Vicesindaco e Assessore agli Eventi Emiliano Casale, l’Assessore alla Cultura Enzo Battarra, numerosi consiglieri comunali, naturalmente il Presidente della Camera di Commercio Tommaso De Simone, Giuseppe Russo di Confcommercio, il Questore Andrea Grassi e l’Onorevole Stefano Graziano insieme a moltissime persone, tra cui famiglie, bambini e cittadini che hanno affollato la piazza.

Insomma, adesso via alle fotografie, gradimento o meno, l’anno sta per finire e tutte le famiglie vogliono conservare un ricordo che li immortali in piazza Dante davanti all’alberone. Alla fine ci saranno tutti. Anche noi.