In città o in piena campagna: le migliori idee per il giardino

Minipiscina Vasca Idromassaggio
Minipiscina Vasca Idromassaggio

Che sia l’ampio spazio verde di un casale di campagna o il piccolo cortile di una villetta a schiera in un quartiere residenziale, quelle che seguono sono alcune idee per il giardino che dovrebbero aiutare a sfruttare al meglio le zone domestiche all’aperto. Quando le temperature salgono e le giornate si fanno assolate non c’è niente di meglio, infatti, di sfruttare gli spazi esterni della propria abitazione per un pomeriggio di relax, una serata all’insegna della convivialità, una mattinata di sport.

Dall’arredamento a piante e fiori: alcune idee per il giardino di casa

Forse la cosa da cui partire è proprio questa, capire come si utilizzeranno le aree all’aperto e perché prima di contattare degli esperti o cercare su ImportForMe arredo giardino per ogni necessità. Se in casa ci sono dei bambini, infatti, si potrebbe aver bisogno di ricreare una piccola area giochi che può, invece, tranquillamente lasciare spazio a un’area relax con sdraio su cui stendersi a prendere il sole o comode poltroncine per la lettura se in casa sono tutti adulti. Una zona barbecue con tutto ciò che serve per le grigliate è un altro grande classico quando si tratta di arredamenti per l’esterno, ma perché non pensare anche a un piccolo solarium o a un’area per allenarsi all’aria aperta? Niente vieta, tra l’altro, di “combinare” tra loro tutte queste idee per il giardino.

Soprattutto se lo spazio a disposizione non è moltissimo, come può essere nel caso di una villetta cittadina, una soluzione originale potrebbe essere ottimizzarlo giocando con piani diversi. Si tratta di organizzare vialetti e piccoli terrazzamenti che permettano di sfruttare a più scopi l’area aperta a propria disposizione. Va da sé che, se l’intento è questo, l’ideale sarebbe rivolgersi a un architetto o a un professionista del design di esterni. Quando il giardino è da ricreare in balcone, del resto, l’unica soluzione praticabile potrebbe risultare quella dei giardini verticali o dei giardini pensili.

Ancora il prato, anche sintetico, le piante da fiori e gli alberi da ombra sono dei veri e propri must per gli spazi verdi di casa ma anche erbe aromatiche, alberi da frutta e ortaggi potrebbero essere delle idee per il giardino originali e di certo versatili – o, almeno, versatili nel senso che lo rendono esteticamente gradevole mentre producono, anche letteralmente, frutti che si possono utilizzare in cucina. Menta, rosmarino, ma anche aranci o più esotici alberi di mango o avocado se il clima lo permettono danno un tocco di colore e rendono profumato il giardino e sono tra l’altro facili ed economici da curare. Se proprio non si vuole rinunciare alla tradizionale vegetazione da giardino, si può anche semplicemente optare per organizzare zone distinte: la biodiversità ne gioverà, anche in piccolo.

Poco comuni ancora in Italia, infine, tra le idee per il giardino più originali ci sono le piccole tane e i piccoli rifugi per animali. Non si tratta di organizzare gli spazi adeguati per i cuccioli domestici, se se ne hanno alcuni, ma di attrarre piccoli animali come colibrì e altre specie volatili utilizzando palline ripiene di semi e mangime per esempio. Naturalmente è una soluzione buona per gli amanti degli animali e quando che gli stessi si avvicinino all’abitazione non risulti in nessun modo pericoloso.