Nuovo collegamento Alta Velocità Roma – Caserta – Benevento disponibile dal 10 Settembre

Legambiente presenta Pendolaria: in Campania Treni rock ma trasporto lento
Immagine di repertorio
SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Il nuovo collegamento sarà disponibile dal 10 Settembre nella direttrice Nord-Sud e dal 11 Settembre anche nella direttrice opposta

Come comunicato attraverso i propri canali, l’Associazione pendolari Sannio Terra di Lavoro ha appreso nei giorni scorsi del nuovo collegamento Alta Velocità Roma – Caserta – Benevento che permetterà di arricchire l’offerta commerciale al mattino in partenza dai territori sannita e casertano verso la Capitale e, soprattutto, di colmare una lacuna nell’orario serale per i viaggiatori che dalla Capitale vorranno rientrare nei nostri territori dopo le 19.00;

Il nuovo collegamento sarà disponibile dal 10 Settembre nella direttrice Nord-Sud e dal 11 Settembre anche nella direttrice opposta.

glp-auto-336x280
lisandro

La soluzione serale, soprattutto, posizionata alle 19.53 da Roma Termini e con arrivi alle 21.06 a Caserta e 21.52 a Benevento, è accolta con soddisfazione dall’Associazione.

Benchè leggermente difforme da quanto era stato annunciato nell’incontro dello scorso 25 Marzo 2023, in occasione dell’Assemblea Ordinaria dell’Associazione, è una soluzione che permetterà a tanti viaggiatori di poter completare le proprie attività nella Capitale e al contempo consentire di fare rientro presso le proprie abitazioni nei nostri territori.

L’Associazione aveva già evidenziato come questa soluzione, non prevista inizialmente nell’orario entrato in vigore allo scorso 11 Giugno 2023, fosse fondamentale per completare un’offerta commerciale oggi sempre più necessaria per consentire a tante famiglie di poter coniugare il lavoro nella Capitale con la possibilità di
vivere nei nostri territori evitando di dover prendere decisioni sofferte che, tante volte nel passato, hanno
depauperato i nostri territori, sia dal punto di vista sociale che economico.

L’Associazione desidera ringraziare Trenitalia e quanti in queste settimane si sono profusi nello sforzo di
colmare l’iniziale lacuna dell’orario di Giugno: come già evidenziato nel comunicato dello scorso 31 Maggio, la nostra fiducia nella possibilità di poter inserire il collegamento anche in un momento successivo
all’entrata in vigore era ben riposta, certi di poter contare sullo spirito collaborativo che in questi anni ha contrassegnato le interazioni fra le parti.

Auspichiamo anche che questo collegamento, che estende la connessione di Benevento e Caserta fino a Milano in un’unica soluzione, sia manifestazione di interesse, da parte di Trenitalia e non solo, verso il futuro di Caserta servita direttamente dai collegamenti Alta Velocità da e verso Nord, come accade già oggi:
come già evidenziato nelle comunicazioni precedenti, l’Associazione continuerà a prestare attenzione a tutti gli eventi e attività che caratterizzeranno la transizione dall’attuale tracciato Alta Velocità da Roma verso la Puglia, e viceversa, al nuovo tracciato Alta Capacità Roma – Napoli – Bari che non vede Caserta coinvolta direttamente; abbiamo evidenziato in passato, e continueremo a farlo ancora in futuro, che tenere Caserta nei collegamenti diretti Alta Velocità da e verso la Capitale è un aspetto assolutamente importante per il futuro sociale ed economico del capoluogo di Terra di Lavoro