Colpo nella notte in un bar di Smcv, scompaiono denaro e slot machines

Foto dal gruppo "Ciò che vedo in città - Smcv"

Santa Maria Capua Vetere (Caserta) – Continuano ad essere razziati dai ladri bar e attività commerciali della provincia di Caserta, in particolare a Santa Maria Capua Vetere, dove nelle ultime settimane si sta verificando una vera e propria escalation di furti.

L’ultimo locale vittima dei blitz notturni, come dimostrano le immagini pubblicate sulla pagina Facebook “Ciò che vedo i città – Smcv” è il Kenya Cafè di via Roma: i malviventi intorno alle 2.00 della notte scorsa sono giunti sul posto e in pochissimi minuti, dopo aver forzato la serratura, hanno svaligiato il bar per poi dileguarsi nel nulla: sono state rubate tre slot machines, un cambiamonete e il denaro conservato nella cassa. Perdite enormi per il proprietario, che oltre ad aver perso il denaro dovrà rimediare agli ingenti danni provocati al suo locale.

Dietro il furto c’è l’ombra della banda del furgoncino bianco, nelle ultime settimane vero e proprio terrore dei commercianti.