Colpo di scena agli Internazionali Femminili di Tennis: fuori la numero uno del torneo, l’estone Kaia Kanepi

Kaia Kanepi
Kaia Kanepi
glp-auto-700x150
GIORDANI
mywell
previous arrow
next arrow

Colpo di scena alla 34esima edizione degli “Internazionali Femminili di Tennis Città di Caserta – Trofeo Cogepa” con montepremi da 60.000 dollari, in corso di svolgimento sui courts del Tennis Club in via Laviano 1 a Caserta.

Fuori la numero uno del torneo, l’estone Kaia Kanepi (n. 74 di ranking), dopo il primo set durato un’ora e perso per 5-7 contro la siciliana e wild card Giorgia Pedone (619), Kanepi non è tornata in campo per il secondo set accusando un malessere che l’ha costretta al ritiro. Fuori anche la numero due del main draw, la giapponese Moyuka Uchijima (145) sconfitta in due set con il punteggio di 6-3; 6-2 da Anastasia Tikhonova (236). Particolare curioso, le due Uchijima e Tikhonova, in coppia nella serata di giovedì affronteranno la coppia italiana composta dalla lucchese Eleonora Alvisi e dalla palermitana Giorgia Pedone. Nella giornata di giovedì si completeranno gli incontri dei sedicesimi del tabellone principale e nella giornata di venerdì si conosceranno i nomi delle semifinaliste.

Negli incontri di giovedì sono state eliminate altre teste di serie, ovvero tenniste comprese tra le prime otto del main draw. La numero 8, la tedesca Noha Akugue (224 rank) è stata battuta dalla statunitense Louisa Chirico (252 rank) in due set con il punteggio di 6-1; 6-4. La brasiliana Gabriela Ce (313 rank), ha dovuto sudare per avere ragione della statunitense Vivian Wolff (493), entrambe provenienti dalle qualificazioni, 4-6; 6-4; 7-6 (5) il dettaglio dei punteggi dei tre set durati 3 ore e 37 minuti.

lucabrancaccio
glp-auto-336x280
previous arrow
next arrow

Avanza la numero sei del tabellone, la cipriota Raluca Georgiana Serban (194) che supera in due set con il punteggio di 6-2; 6-2 la wild card Beatrice Ricci (763). Fuori la numero 4 del tabellone, la torrese Nuria Brancaccio (175) battuta dall’estone Elena Malygina (357) proveniente dalle qualificazioni, in due set con il punteggio di 6-3; 6-2. Avanza la cuneese Camilla Rosatello (284) che ha superato la statunitense Katrina Scott (195) testa di serie numero 7, in due set con il punteggio di 6-3; 6-3.

Nel doppio vittoria della greca Despina Papamichail con Camilla Rosatello contro la statunitense Christina Rosca e l’australiana Astra Sharma in due set con il punteggio di 6-3; 6-1. Hanno guadagnato il passaggio l’indiana Prarthana Thombare e l’indonesiana Jessy Rompies  battendo la serba Tamara Curovic e l’estone Elena Malygina in due set: 6-4; 6-3.

In serata i match tra la coppia composta dalla rumena Oana Gavrila e dall’olandese Isabelle Haverlag contro Nuria Brancaccio e la burundese Sada Nahimana e l’incontro di singolare tra la statunitense Halley Baptiste e la francese Audey Albie.

Ha riscosso un buon successo la serata con la degustazione di prodotti tipici casertani realizzata con la collaborazione di Coldiretti e Parco Regionale del Matese, nella serata di venerdì invece è prevista la consueta cena di gala presso il Novotel. Mercoledì pomeriggio è stato ospite del circolo il Prefetto di Caserta Giuseppe Castaldo che con il presidente del sodalizio tennistico Fabio Provitera ed il delegato provinciale del Coni Michele De Simone, ha assistito al match in corso tra Antonia Aragosa e Giorgia Pedone.

Notizie sulle tenniste partecipanti al torneo, con i risultati ed i programmi del giorno sono consultabili all’indirizzo: https://www.itftennis.com/en/tournament/w60-caserta/ita/2023/w-itf-ita-07a-2023/.

Per seguire il video dei match l’indirizzo è: https://live.itftennis.com/en/live-streams/

Ogni pomeriggio collegamento dai campi in diretta con Radio Caserta TV sul web visibile all’indirizzo https://player.zerounocast.it/playeradiocasertatv.html, sulla pagina facebook e sul canale youtube.